Europa League, tante big alle 19: Arsenal a Belgrado per la fuga, Lazio spareggio a Nizza

Arsenal, Lazio, Marsiglia, Bilbao, Sociedad ed Hertha Berlino. Queste sono solo alcune delle grandi squadre che scenderanno in campo alle 19 per giocare la terza giornata di Europa League, vediamo il programma completo.

Europa League, tante big alle 19: Arsenal a Belgrado per la fuga, Lazio spareggio a Nizza
Europa League, tante big alle 19: Arsenal a Belgrado per la fuga, Lazio spareggio a Nizza

Dopo la Champions League, tocca alla seconda coppa europea, l'Europa League. Come sempre la giornata è spezzata tra i match delle 19 e quelli delle 21, con l'eccezione di Astana - Tel Aviv che si giocherà alle 17. Ad inaugurare la serata ci penseranno molte grandi squadre, ma tra queste spiccano sicuramente Arsenal e Lazio. 

Gli inglesi andranno in scena a Belgrado per cercare lo strappo definitivo nel girone. Non sarà facile, vincere nella tana della Stella Rossa non lo è mai, ma i Gunners hanno una qualità ben oltre quella dei serbi e una doppia vittoria nelle prossime due partite gli garantirebbe la qualificazione, dandogli la possibilità di effettuare ampio turn over nei restanti match del girone. Completa il girone H la sfida tra Bate Borisov e Colonia, le due deluse del raggruppamento. 

Discorso diverso per la Lazio. Gli uomini di Inzaghi hanno un piede già nei sedicesimi di finale, ma il doppio confronto con il Nizza decreterà chi delle due otterrà il primo posto e quindi la testa di serie nel sorteggio di Nyon. I biancocelesti arrivano in Francia caricati a mille dopo la vittoria contro la Juventus e hanno tutte le carte in regola per fare l'impresa. Nell'altro match del girone, Zulte Waregem e Vitesse si giocano i primi tre punti del loro cammino. 

Nel gruppo G si affronteranno Beer Sheva e Steaua Bucarest, con quest'ultimi che in caso di vittoria si candiderebbero prepotentemente al primo posto del girone. Il Viktoria Plzen affronterà il Lugano alla ricerca di tre punti per scavalcare gli israeliani o, in caso di vittoria del Beer Sheva, agganciare la coppia al comando.

Il Marsiglia ha invece l'occasione di balzare in testa al girone I battendo il Vitoria Guimaraes, fanalino di coda, e approfittando dello scontro diretto tra Salisburgo e Konyaspor. Vanno in cerca di riscatto anche Hertha Berlino e Athletic Bilbao, sulla carta le favorite del raggruppamento J. Entrambe hanno raccolto un solo punto nelle scorse due partite, ma ora possono rimettere le cose a posto ottenendo la vittoria contro Zorya e Ostersunds. 

Chiude la trafila di match alle 19 il girone L. Lo Zenit domina in campionato e in Europa ed oggi con il Rosenborg ha l'occasione di chiudere il discorso qualificazione. La Sociedad, invece, deve approfittare del doppio scontro con il Vardar per staccarsi dai norvegesi e affrontare così la partita di ritorno con il rassicurante vantaggio della classifica.