Serie A, Malagò dà il via alla rivoluzione: "Nel 2018/19 via il 19 agosto, il mercato chiude il 18"

Il presidente del CONI annuncia anche il recupero della 27esima giornata per il 3-4 aprile (ma Milan-Inter potrebbe essere ulteriormente rinviata in base ai progressi europei dei rossoneri): ufficiali dunque dei grandi cambiamenti.

Serie A, Malagò dà il via alla rivoluzione: "Nel 2018/19 via il 19 agosto, il mercato chiude il 18"
Giovanni Malagò dopo l'argento di Pellegrino nello sci di fondo all'ultima Olimpiade invernale. | Giovanni Malagò, Twitter.

Serie A insieme al mercato? Da sempre, ma mai più. Le richieste di tanti dirigenti ed allenatori verranno finalmente accontentate, perlomeno per quello che riguarda la finestra estiva. Questo quanto ha dichiarato infatti Giovanni Malagò, presidente del CONI, come riportato dalla Gazzetta dello Sport: "Il prossimo campionato di Serie A inizierà il 19 agosto e si giocherà anche il 22-26-29 dicembre. Il mercato estivo chiuderà il 18 agosto, mentre quello invernale avrà termine il 19 gennaio".

Sempre riguardo il nostro campionato, non era ancora chiaro quando si sarebbe recuperata parte della 27esima giornata, rimandata per la tragica scomparsa di Davide Astori. L'italiano ha fatto chiarezza anche su questo: "Le partite non giocate nella giornata di ieri si recupereranno il 3-4 aprile, mentre la data di Milan–Inter è in attesa dei risultati del Milan in Europa League".

Insomma, aria di cambiamento nell'aria, cambiamenti storicamente richiesti da tanti ambienti calcistici. Per quello che riguarda il derby della Madonnina, ipotizzando un cammino perfetto dei rossoneri in campo internazionale, la successiva data utile sarebbe il 9 maggio, con la finale di Coppa Italia contro la Juventus che finirebbe al 25 maggio; anche in questo caso si tratterebbe comunque di una data ipotetica, perchè la finale di Champions League, in cui eventualmente potrà prendere parte la Vecchia Signora, è invece programmata per il 26 maggio. Vedremo: lo sapremo solo vivendo.