Serie A, Atalanta - Gasperini ritrova la squadra al completo
Atalanta Twitter

Serie A, Atalanta - Gasperini ritrova la squadra al completo

Con solo il campionato da gestire, l'Atalanta può iniziare a combattere per assicurarsi un posto in Europa.

eliapelizzari
Elia Pelizzari

Ora per l'Atalanta è essenziale continuare la scalata della classifica. Gianpiero Gasperini lo sa e sa bene anche che è l’unica cosa importante per una squadra che in questa stagione ha dato tutto. La Dea è attualmente in ottava posizione, a quota 38 punti a meno 6 dal Milan di Gattuso, che sta attraversando un ottimo periodo di forma. I bergamaschi però sono reduci da due eliminazioni in due coppe differenti: quella in Europa League avvenuta contro il Borussia Dortmund e quella in Coppa Italia, quando i neroazzurri sono usciti dopo la sconfitta incassata in casa della Juventus per 1-0,con il goal di Miralem Pjanic. Guardando il calendario, i bergamaschi hanno sicuramente davanti a loro, delle partite assolutamente alla portata. La prossima sarà contro il Bologna, in casa e a seguire ci sarà il recupero del match contro la Vecchia Signora, il 14 Marzo, all'Allianz Stadium.  Dopo la gara contro Allegri&Co sarà la volta di Hellas, Udinese e Spal fino ad arrivare all'Inter il 14 Aprile.

Per questo lungo cammino Gasperini ritrova la sua rosa al completo. Dopo l'infortunio di Petagna fermato prima del match contro la Juve da una lesione di primo grado all'obliquo interno, gli stop sembrano essere finiti. Ritorna in gruppo anche Toloi, quest'anno costretto spesso all'infermieria e pare che anche il Papu Gomez abbia smaltito al meglio il problema al piede destro, che risultava essere un fastidio che poteva limitare le proprie giocate. A Bergamo dunque vige l'ottimismo fra tutti i giocatori che in questi anni sono riusciti a formare un geuppo solido e compatto.

"Per noi inizia una nuova stagione. Prima era la diciassette-diciotto, adesso è diciotto e basta" Queste le parole dell'allenatore neroazzurro che, senza alcuna ulteriore competizione può concentrarsi esclusivamente sul campionato. Tutto sommato il cammino intrapreso fin qui dall'Atalanta non è stato negativo, ma ora l'obbiettivo è esclusivamente quello del raggiungimento dell'Europa, scalata che non sarà semplice per via delle numerosissime pretendenti.

VAVEL Logo