Serie A, Crotone - Sampdoria: le parole di Zenga: "Non abbiamo mollato, è stata fatta una buona partita"
Crotone Twitter

Serie A, Crotone - Sampdoria: le parole di Zenga: "Non abbiamo mollato, è stata fatta una buona partita"

Ecco l'intervista al mister del Crotone Walter Zenga, dopo la grande vittoria ottenuta ai danni della Sampdoria

eliapelizzari
Elia Pelizzari

Il Crotone vince allo Scida contro una Sampdoria in completo affanno nel primo tempo. Doriani che cadono sotto gli attacchi di Trotta e compagni e al 90esimo subiscono la mazzata finale con l'autogoal di Viviano. Su questo fantastico match da parte dei pitagorici parla l'allenatore rossoblù, Walter Zenga, che spende belle parole per la sua compagine che oggi ha ottenuto un enorme risultato, anche in ottica salvezza.

"L'atteggiamento fa la differenza. Sono stati bravi i ragazzi, io ho fatto poco e niente. " Inizia così l'allenatore ex Palermo che poi prosegue: "Le prestazioni ci sono sempre state, per me questo è importante. Anche contro Benevento e Spal ci hanno penalizzato gli episodi. Non abbiamo mollato e sono contento che abbiamo fatto una buona partita. Abbiamo il dovere infatti di pensare a noi stessi, senza guardare i nostri avversari, senza dimenticarci che dobbiamo solo divertirci giocando a pallone. I ragazzi hanno interpretato benissimo la sfida, penso che il pubblico abbia apprezzato questo atteggiamento"."

Zenga parla anche di alcune scelte tattiche utilizzate in questo match:"L'equilibrio è la cosa più importante per noi allenatori. Le scelte vengono fatte in base a come vedi i giocatori in settimana. Stoian per noi è un giocatore importante, di carisma, e oggi ha fatto bene a centrocampo, poi sapevamo che avrebbe potuto giocare 90 minuti. Inoltre avevamo Trotta che aveva già giocato a Milano e a Verona. Noi siamo questi, abbiamo fiducia in tutti. Ci dispiace per Budimir, ma va bene così. Siamo contenti" 

VAVEL Logo