Serie B - L'Empoli batte l'Entella e torna al primo posto: 2-1 al Castellani

I toscani si aggiudicano il secondo posticipo domenicale grazie ai gol di Caputo e Donnarumma mentre per gli ospiti a segno De Luca

Serie B - L'Empoli batte l'Entella e torna al primo posto: 2-1 al Castellani
Fonte foto: Twitter Empoli
EMPOLI
2 1
VIRTUS ENTELLA
EMPOLI: GABRIEL; DI LORENZO, VESELI (84' LUPERTO), MAIETTA (92' POLVANI), PASQUAL, BENNACER, CASTAGNETTI, KRUNIC, ZAJC, DONNARUMMA (76' LOLLO), CAPUTO. ALL. ANDREAZZOLI
VIRTUS ENTELLA: IACOBUCCI; CECCARELLI, BENEDETTI (71' ICARDI), CREMONESI, GATTO, ERAMO, DI PAOLA (57' LA MANTIA), ARDIZZONE, BRIVIO, ARAMU (78' LULLAKU), DE LUCA. ALL. AGLIETTI
SCORE: 2-1. 1-0 39' CAPUTO, 2-0 73' DONNARUMMA, 2-1 83' DE LUCA
ARBITRO: PISCOPO AMMONITO: CAPUTO, CASTAGNETTI, KRUNIC (E), ARAMU, DE LUCA, CECCARELLI (V)
NOTE: STADIO CASTELLANI INCONTRO VALIDO PER LA TRENTESIMA GIORNATA DEL CAMPIONATO DI SERIE B

Nel match valido per la trentesima giornata del campionato di Serie B l'Empoli batte 2-1 l'Entella e torna in testa alla classifica. Un gol per tempo per la compagine toscana che passa al tramonto del primo tempo grazie a Caputo e raddoppia nel quarto d'ora finale grazie al gemello del gol Donnarumma. Per gli ospiti a segno De Luca ma la sua rete serve a poco. Con questo successo, dunque, i toscani tornano al comando mentre i liguri restano nei bassifondi della classifica.

IL RACCONTO DEL MATCH

Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-3-1-2 per l'Empoli con Zajc a supporto di Donnarumma e Caputo mentre l'Entella risponde col 3-5-2 con il tandem offensivo composto da Aramu e De Luca.

Il canovaccio tattico della gara è chiaro sin da subito con l'Empoli che fa la partita mentre l'Entella aspetta nella propria metà campo. Le condizioni difficili del campo non aiutano il gioco della compagine toscana che crea, infatti, la prima occasione solo al 25' con un diagonale di Zajc che impegna Iacobucci, sulla respinta arriva Krunic che calcia male da buona posizione. Poco dopo è il turno di Caputo che ci prova con una conclusione dalla distanza ma l'estremo ospite c'è. Al 38', però, i toscani passano in vantaggio con un gol stupendo di Caputo che batte Iacobucci con l'esterno mancino, 1-0 e prima frazione agli archivi. 

Nella ripresa parte forte l'Empoli che sfiora subito il raddoppio con Donnarumma che, su cross di Pasqual, anticipa tutti ma non trova la porta. Aglietti, di contro, getta nella mischia La Mantia per dare una scossa ai suoi e al 71' i liguri vanno vicini al pareggio proprio con il neo entrato che calcia dalla distanza chiamando Gabriel all'intervento. Su capovolgimento di fronte i padroni di casa sfiorano il raddoppio con Donnarumma che calcia a botta sicura ma Gatto salva, sulla respinta arriva Zajc ma Gatto salva nuovamente i suoi. La gioia toscana, però, è rimandata solo di qualche minuto perché al 73' arriva il raddoppio: Pasqual mette in mezzo per Donnarumma che, da pochi passi, non fallisce.

I liguri, però, reagiscono e al minuto 83 accorciano le distanze con De Luca che scappa alle spalle di Veseli e di prima intenzione batte Gabriel, 2-1. Nel finale assalti della squadra di Aglietti che al minuto 89 sfiora il pari con un destro dal limite di Icardi deviato da Gabriel. E' l'ultima emozione del match: l'Empoli batte l'Entella 2-1 e torna al primo posto in classifica.