Udinese - Oddo: "Squadra immatura, c'è bisogno della paura per macinare gioco"
Massimo Oddo (41)

Udinese - Oddo: "Squadra immatura, c'è bisogno della paura per macinare gioco"

Queste le parole nella conferenza stampa di mister Massimo Oddo.

Mech867
Davide Marchiol

Altra brutta sconfitta per l'Udinese e con questa fanno cinque di fila. Vince il Sassuolo, che ha approfittato in due occasioni delle innumerevoli distrazioni commesse dai friulani. Decisamente irritato dalla prestazione mister Oddo, a cui l'atteggiamento della squadra non è piaciuto per nulla.

Nella conferenza stampa prepartita Oddo aveva chiaramente chiesto alla squadra attenzione e calma nelle giocate: "E' successo il contrario di quello che avevo chiesto, in conferenza stampa avevo chiesto tutt'altra cosa.  Volevamo vincere a tutti i costi e così abbiamo preso tanti contropiedi. Al sesto abbiamo subito gol. Dietro corrono, stanno accorciando, i ragazzi devono capirlo. Se tornerà la paura che c'era al mio arrivo allora forse vedremo qualcosa di diverso. Fofana ha preso una botta e ha chiesto il cambio"

Il pubblico rumoreggiava quando la squadra giocava il pallone all'indietro: "Quando trovi una squadra che si difende in 11 o giri la palla veloce dietro per cercare un varco oppure la lanci. Abbiamo anche girato bene il pallone, anche se sentivo qualche fischio quando lo facevamo. Non lo abbiamo forse fatto abbastanza velocemente. Il problema non è questo, dobbiamo tornare col veleno nel sangue, con più sofferenza e sapendo leggere i momenti difficili. Questo è un momento difficile e oggi abbiamo fatto di tutto per soffrire di più".

La squadra sembra essersi spenta dopo l'incredibile mese di gennaio: "Io vi posso dire quello che vedo. La squadra in allenamento è sempre quella e si allena bene, è motivata e pimpante. Penso che in questo momento di difficoltà ci sia venuta a mancare l'autostima che c'era prima. Ora sbagliamo una marea di passaggi. Questo vuol dire che non sei tranquillo e sereno. Bisogna quindi badare a fare qualcosa di diverso. Dobbiamo mettere più cattiveria e furore agonistico".

Oddo parla chiaramente di immaturità della squadra: "La squadra evidentemente non ha recepito il messaggio. Io prima del gol dicevo ai ragazzi di non giocare centrale, ma di allargare. Puntualmente giocavamo centralmente e infatti abbiamo preso i gol. Bisogna maturare. Probabilmente questa squadra non è matura per ambire a cose diverse, spero torni un pizzico di paura e che i ragazzi capiscano che bisogna iniziare a guardarsi indietro."

Alla fine il mister chiarisce ciò che ha detto, dopo la comparsa di un tweet che riportava le sue dichiarazioni in modo errato: "Non ho mai detto che di questo passo si va in Serie B. Io ho detto che per tornare a far bene bisogna avere un po' di paura, dobbiamo correre perchè dietro corrono. Dobbiamo iniziare a guardarci dietro per tornare ad avere la cattiveria giusta".

VAVEL Logo

Udinese Calcio Notizie

7 giorni fa
20 giorni fa
21 giorni fa
22 giorni fa
un mese fa
un mese fa
un mese fa
un mese fa
un mese fa
2 mesi fa
2 mesi fa