Cagliari: Han rinnova fino al 2023
han rinnova il contratto con il cagliari fino al 2023 (fonte foto twitter cagliari)

Cagliari: Han rinnova fino al 2023

L'attaccante nordcoreano ha prolungato il contratto con la squadra sarda che lo ha lanciato nel campionato italiano, dove ha stabilito un importante record

francesco-conturso
Francesco Conturso

Su di lui ci sono state tante voci, con grandi club come Juventus e Napoli che hanno effettuato diversi sondaggi con il Cagliari per accaparrarsi le sue prestazioni. Parliamo di Kwang-Song Han, attaccante nordcoreano classe 1998 arrivato lo scorso anno a Cagliari, con il club sardo bravo a bruciare la concorrenza degli altri club e a puntare sul centravanti che è poi diventato il primo giocatore del suo paese a debuttare e segnare nel nostro campionato. 

Ieri, dopo il pesante successo in extremis contro il Benevento, il Cagliari ha ufficializzato il rinnovo del contratto di Han fino al 2023 con questo comunicato: "Il Cagliari Calcio è felice di annunciare il rinnovo contrattuale del calciatore Kwang-Song Han: il giovane attaccante ha siglato un accordo che lo lega al club rossoblù fino al 30 giugno 2023".

Han arrivò in Sardegna nel febbraio del 2017 dove disputò con la Primavera del Cagliari il Torneo di Viareggio convincendo poi la dirigenza rossoblù a tesserarlo. Dopo aver trascorso un mese con la Primavera, il 2 aprile esordisce a soli 18 anni in serie A e la settimana successiva realizza il primo gol in campionato nella sconfitta interna con il Torino. In estate viene ceduto in prestito al Perugia in serie B dove realizza ben 7 reti in 19 presenze mostrando il suo enorme talento, tanto da essere richiamato a gennaio nel Cagliari. Fino ad ora ha realizzato 4 presenze conquistando quindi il suo spazio in un reparto offensivo come quello del Cagliari formato da diversi bravi giocatori.

In Nazionale, dopo una trafila nelle selezioni giovanili, ha esordito con la Corea del Nord nell'amichevole contro il Qatar dell'anno scorso e, dopo qualche settimana, ha giocato la sua prima gara ufficiale in occasione della partita di qualificazione alla coppa delle nazioni asiatiche 2019 giocata contro Hong Kong.

 

VAVEL Logo