Serie B: turno decisivo per le big, prova del nove per l'Ascoli di Serse Cosmi

I picchi proveranno a fare il miracolo in casa del Foggia, nelle zone alte impegni molto interessanti per il Frosinone ed il Palermo. Scopriamo insieme cosa ci offrirà questa nuova giornata di Lega B.

Serie B: turno decisivo per le big, prova del nove per l'Ascoli di Serse Cosmi
Source photo: profilo Twitter Lega B

Turno interessante in Lega B. Correndo verso il finale di stagione, le big vogliono continuare a marciare, eliminando quei passi falsi che hanno in parte fatto rallentare. Partendo dall'Empoli capolista, match casalingo sulla carta agevole per i toscani, contro una Pro Vercelli arcigna ed obbligata a fare punti per non complicare il proprio percorso verso la salvezza. I toscani partono favoriti, occhio alle sorprese. Novanta minuti molto interessanti, poi, quelli tra Palermo e Cremonese: i rosanero devono riscattare le ultime due sfide, i ragazzi di Attilio Tesser una parentesi tutt'altro che positiva. Match ugualmente delicato, inoltre, quello del Frosinone, al Matusa e contro uno Spezia deciso a fare punti per tornare in zona playoff. Difficile fare pronostici. 

A caccia del quinto sorriso consecutivo, poi, il lanciatissimo Parma di D'Aversa, che al Tardini proverà a battere un Cittadella scosso dal tonfo di Terni. I ducali dovranno stare attenti, i veneti sanno come vincere lontano dal proprio stadio. Gara lontana dal San Nicola per il Bari di Fabio Grosso, in casa di un Pescara in caduta libera ed ora pericolosamente a rischio playouts. I biancorossi sognano la Serie A, motivo che li spingerà a giocare con voglia ed aggressività. Vero e proprio scontro-verità, inoltre, quello tra Perugia e Venezia, formazioni lanciate verso i playoffs e dunque affatto intenzionate a perdere: una vittoria che potrebbe valere doppio sia per gli umbri che per i lagunari. Incrocio sportivo importante anche per il Carpi, in casa di un Brescia comunque bisognoso di punti. In caso di successo i falconi potrebbero nei primi posti, i biancoblu allontanarsi dalla zona rossa. 

Potrebbe fare ancora punti, poi, la Ternana, che in casa del Novara ha voglia di ripetere l'ottima prova della scorsa giornata. Gli umbri si affideranno ad un attacco in salute, i padroni di casa proveranno ad arginarli con la forza del proprio pubblico. Novanta minuti della verità, invece, per l'Ascoli di Serse Cosmi, che in casa del Foggia proverà ad ingranare la terza vittoria consecutiva. I rossoneri hanno però dimostrato tutta la loro pericolosità, non sarà facile fare punti nel loro stadio. Match tra formazioni zoppicanti, quello che vedrà la Virtus Entella Chiavari ospitare un Avellino sorridente dopo lo scorso successo. Entrambe le formazioni vorranno vincere, difficile fare pronostici. Occasione da non lasciarsi scappare, infine, per la Salernitana di Colantuono, che all'Arechi ospiterà l'arcigno Cesena. Vincere dovrà essere un imperativo categorico. 

DI SEGUITO LE SFIDE DI GIORNATA: