La Roma pareggia il derby, Di Francesco: "Oggi ai ragazzi non potevo chiedere più di questo"
twitter roma

La Roma pareggia il derby, Di Francesco: "Oggi ai ragazzi non potevo chiedere più di questo"

Le parole del tecnico giallorosso a fine partita: "Abbiamo peccato un po’ nella continuità, ma va dato merito anche alla Lazio. Mi piace vedere la squadra in prestazioni differenti, ma oggi non potevo chiedere di più".

ari-radice
Arianna Radice

La Roma ha pareggiato il derby contro la Lazio per 0-0. Ritmo alto e tanta intensità con i biancocelesti in dieci uomini dall'80esimo, ma i giallorossi non sono riusciti ad approfitarne. Le due squadre rimangono così in zona Champions League.

Eusebio Di Francesco ha commentato così il pari ai microfoni di Sky Sport: "In una partita del genere e non bella, in cui la Lazio coi ha portato a giocare in un certo modo, ci siamo mossi molto male, specialmente con i due interpreti dietro la punta che si schiacciavano troppo. Dopo la mezz’ora ho cambiato e abbiamo fatto meglio. La Lazio ha avuto per una parte di gara più cattiveria". 

La Roma ha riposato due giorni in più rispetto alla Lazio..: "Credo che a Trigoria ci deve essere la capacità di trattare le partite tutte allo stesso modo e obiettivamente è stata vissuta come una partita diversa dal solito derby. Abbiamo avuto approcci diversi in questo senso". Anche oggi i giallorossi hanno tirato tanto, m non hanno concretizzato le azioni create: "Ci portiamo dietro da tempo e l’abbiamo migliorato in Champions e sta a significare che nel DNA c”è. Dobbiamo migliorare la qualità nell’ultimo passaggio ma anche nel modo di aggirare l’avversario che era rimasto in 10. Dobbiamo lavorare meglio con le corsie esterne. I gol mancati? Con la Fiorentina non so i tiri che abbiamo fatto e in allenamento mi è capitato di riprenderli perché erano pochi determinati. Credo che i ragazzi vogliono migliorare e fare il meglio".

Di Francesco ha concluso parlando dei singoli, Under: "Ho cercato di lavorare sull’ampiezza, potevamo fare meglio e andare di più al cross. Dobbiamo migliorare per avere più lucidità in determinati momenti. Nulla di grave per Manolas, ha preso una botta, già non era al meglio dall’inizio", El Shaarawy: "Sono d’accordo, è già da qualche settimana che sta bene e riesce ad esprimersi nel modo giusto. Ho scelto di riproporre il modulo del Barcellona ed è rimasto fuori, ma l’ho trovato bene. Per il resto è stata una partita sporca" e Dzeko: "Ha avuto situazioni all’interno della gara in cui poteva essere più lucido, ma ha fatto bene e si è reso pericoloso. Abbiamo peccato un po’ nella continuità, ma va dato merito anche alla Lazio. Mi piace vedere la squadra in prestazioni differenti, ma oggi non potevo chiedere di più".

VAVEL Logo