Inter - Cagliari in diretta, LIVE Serie A 2017/18 - Cancelo, Icardi, Brozovic, Perisic! (4-0)

Segui su Vavel la diretta scritta, live ed online, del match tra Inter e Cagliari, 33^ giornata del campionato di Serie A TIM. Chi la spunterà? Scoprilo su Vavel

Inter - Cagliari in diretta, LIVE Serie A 2017/18 - Cancelo, Icardi, Brozovic, Perisic! (4-0)
Inter
4 0
Cagliari
Inter: (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda (Ranocchia, min.38 st), D'Ambrosio; Gagliardini (Valero, min.37), Brozovic; Karamoh (Candreva, min.31 st), Rafinha, Perisic; Icardi. All. Spalletti
Cagliari: (3-4-3): Cragno; Romagna, Andreolli, Castan; Padoin (Lykogiannis, min.9 st), Ionita, Cossu (Caligara, min.28 st), Miangue; Giannetti, Ceter, Sau (Faragò, min.6 st). All. Lopez
SCORE: 1-0 min.3, Cancelo. 2-0 min.4 st, Icardi. 3-0 min.15 st, Brozovic. 4-0 min.45 st, Perisic.
ARBITRO: Fabrizio Pasqua, ammonisce: Giannetti (C), Brozovic (I).

Per questa sera è tutto. Da Simona Cappelli e dalla redazione Vavel Italia, buonanotte. Al prossimo live! 

Inter che vola a 63, terza, a +2 sulle due romane impegnate domani. Cagliari sempre a +5 dalla zona calda. 

45' - E si chiude qui la gara. 4-0 Inter. 

45' - PERISIC! QUATTRO! Sinistro perfetto del 44 dal limite, Cragno tocca ma non basta. Poker. 

44' - Faragò frana su Icardi, punzione. 

41' - ICARDI! Movimento profondo del 9, colpo di testa da un metro respinto da un grande Cragno. 

40' - PERISIC! Spizzata da corner, ancora Cragno chiamato all'intervento. 

38' - Solita scorribanda di Perisic sulla sinistra, cross in mezzo per Candreva che calcia. Tocca Andreolli di mano, ma Pasqua va al VAR e conferma l'angolo. 

36' - Verticalizza Perisic per Icardi, controllo e tentativo di passaggio di ritorno non riuscito. Poteva tirare l'argentino, eccesso di altruismo. 

34' - Rafinha disturba Miangue, punizione Cagliari. 

31' - Cambio Inter: fuori Karamoh, dentro Candreva. 

29' - ICARDI! Cross perfetto di Rafinha, l'argentino salta in anticipo su Cragno ma spedisce la sfera sul fondo. 

28' - Cambio Cagliari: fuori Cossu, dentro Caligara. 

27' - KARAMOH! Perisic allegerisce su Karamoh, che arriva in corsa e conclude; Cragno smanaccia in corner. 

24' - Melina dell'Inter, Cagliari rinchiuso nella propria metà campo. 

21' - Inter in costante possesso palla. 

18' - Scomposto Brozovic su Giannetti, giallo.

17' - Fa mulinare le gambe Perisic sulla corsia mancina, aspetta a crossare e si trascina la palla in fallo di fondo. 

15' - BROZOVIIIIIIC! TRIS INTEEER! Scippa palla al limite, entra in area e telecomanda il pallone nell'angolo lontano. 3-0.

13' - Rovesciata di Giannetti, che colpisce vicino alla tempia Skriniar. Resta a terra il centrale dolorante, prima di riprendere il posto in difesa. 

12' - Ora leggermente più propositivo il Cagliari, Inter che tira il freno a mano dopo un'ora a livelli altissimi. 

9' - Cambio Cagliari: fuori Padoin, dentro Lykogiannis. 

6' - Cambio Cagliari: fuori Sau, dentro Faragò. 

4' - ICARDIIIIII! RADDOPPIO INTEEEER! Karamoh imbuca per Rafinha, mischia in area che favorisce Icardi; tocco chirurgico e Cragno battuto. 2-0.

1' - Inizia la ripresa. 

Solo Inter nella prima frazione. La squadra di Spalletti crea, fa spettacolo, e fa male ad ogni ripartenza. Sblocca Cancelo subito, ma nessuno - da Icardi a Karamoh - sembra riuscire a concepire il raddoppio. Nel frattempo, esito degli esami per Gagliardini: distrazione muscolare ai flessori della gamba destra. 

48' - Termina il primo tempo. 1-0. 

47' - Altra galoppata di Perisic sulla corsia, altro cross avvolgente del 44 che Icardi non riesce ad impattare per millimetri. 

46' - Borja Valero si appoggia a Rafinha, cross in mezzo toccato da Icardi e concluso da Karamoh. Il francese è, però, in offside, gol annullato.

45' - Tre minuti di recupero. 

43' - ICARDI! Azione ad alto tasso tecnico dell'Inter. Tacco di Karamoh, tacco di Rafinha a sbloccare Perisic, che cerca Icardi in mezzo; provvidenziale Castan in chiusura. 

40' - Intervento durissimo di Andreolli su Icardi, resta a terra dolorante il 9. 

38' - Rafinha imbuca centralmente per Karamoh, scatto del 17 che serve il movimento di Icardi. L'argentino crossa centralmente, Cragno anticipa proprio Karamoh. 

36' - Problema muscolare per Gagliardini, costretto ad uscire in barella. Cambio forzato, dentro Borja Valero. 

33' - KARAMOH! Controlla la sfera con delicatezza Rafinha, servizio per Karamoh che calcia centralmente. 

30' - Rientra in campo il giovane esterno ex Caen. 

29' - Solito affondo sulla sinistra di Perisic, arriva sul fondo e cross, Cragno prima di Karamoh che subisce un colpo rilevante sbattendo anche sul palo. Nulla di grave, fortunatamente.

26' - Cagliari non pervenuto finora. 

23' - ICARDI! Conclusione dal limite del centravanti che non inquadra la porta. 

22' - RAFINHA! Orchestra l'azione d'attacco, verticalizza per Perisic che gli restituisce la sfera; tracciante disinnescato dall'intervento in allungo di Cragno. 

21' - KARAMOH! TRAVERSA! Icardi resiste alla carica di Andreolli e prolunga per D'Ambrosio, cross in mezzo per Karamoh che impatta al volo e colpisce la barra superiore. 

19' - Icardi prolunga all'improvviso per Rafinha, l'8 non coglie il guizzo e l'azione sfuma. 

16' - Cossu aggancia Karamoh, punizione. 

15' - GAGLIARDINI! Spizza da angolo, palla che attraversa la porta e termina fuori. 

13' - KARAMOH! Perisic lancia Icardi sul filo del fuorigioco, traversone basso telecomandato per Karamoh che sbaglia il tap-in davanti a Cragno. Occasionissima. 

12' - Gomito alto di Giannetti su Skriniar, perde sangue il centrale. 

10' - PERISIC! Tracciante a giro dal limite che termina largo.

9' - PERISIC! Riceve tra le linee Rafinha, avanza al piccolo trotto e cede la sfera al 44; mancino che trova la respinta di Cragno. 

8' - Match energico, vivo. Molti errori di manovra da ambo le parti. 

5' - Attacca l'Inter, partita bene la compagine di Spalletti. 

3' - CANCELOOOOOO! VANTAGGIO INTEEEEER! Punizione tagliata e velenosa di Cancelo, nessuno tocca e Cragno si trova spiazzato. 1-0.

2' - Duello Perisic - Andreolli sulla corsia mancina, interviene con il bracco il terzino ospite e regala un calcio piazzato interessante. 

1' - Partiti. 

Inno della Serie A, saluti, e poi sarà contesa. 

Squadre in campo, solita presenza dei tifosi nerazzurri, oggi in 50.000. 

Le formazioni ufficiali. 

Uno sguardo agli spogliatoi. Oggi l'Inter scenderà in campo presentando ogni calciatore con il proprio nome social sulla casacca. Idea innovativa, è la "social media night". 

Si gioca a San Siro, impianto da 80.000 mila posti situato a Milano. 

3-5-2 per Diego Lopez. Cragno in porta, Pisacane, Ceppitelli, e Castan formano lo scheletro difensivo. Ionita, Cossu, e Padoin guardiani di centrocampo, Miangue e Faragó sulle corsie. Davanti, tandem Pavoletti - Sau.

Il Cagliari ha bisogno di punti, le sabbie mobili della lotta salvezza rischiano di risucchiarlo. Con 32 punti all’attivo non si può stare tranquilli, con il Crotone, prima squadra del terzetto delle retrocesse, che dista soltanto 5 punti. Dopo 3 sconfitte consecutive, decisiva la vittoria in rimonta sull’Udinese che ha donato nuova linfa. Ora, però, c’è un Inter che corre verso il terzo posto ed è affamato di vittorie, di conquistare tre punti, ancor di più davanti al sempre presente pubblico di casa. Alla compagine di Diego Lopez servirà la partita perfetta. 

Cagliari Calcio / Facebook
Cagliari Calcio / Facebook

Ancora 3-4-2-1 per Spalletti. Handanovic in porta, terzetto difensivo formato da Skriniar, Miranda e D’Ambrosio. Gagliardini e Brozovic frangiflutti di centrocampo, Cancelo e Santon esterni. Davanti, Candreva e Perisic dietro Icardi.

Un primo tempo sottotono - eufemismo - scialbo, con un’ottima Atalanta brava a non far respirare ed a e trovare verticalità soprattutto con Barrow. Nella ripresa, di livello minore rispetto al primo, esce l’Inter, che indirizza la gara sul piano dei muscoli e sfiora più volte il vantaggio. Alla fine è 0-0, pareggio che non pesa molto grazie al pareggio de derby di Roma. Ora, però, serve ripartire, serve tornare alla vittoria. La corsa alla Champions è serrata, i passi falsi rischiano di costare troppo. Nella cornice di San Siro, vincere contro il Cagliari è il minimo. Bottino pieno per volare, per una notte, al terzo posto. 

Inter/Twitter
Inter/Twitter

Sono 75 i precedenti totali tra le due compagini. L’Inter comanda con 35 vittorie, il Cagliari ne annovera 13 mentre sono 27 i pareggi. L’ultimo head to head, in Serie A, risale al Novembre del 2017, 14^ giornata di campionato. Apre le marcature il solito Icardi servito da Perisic, raddoppia Brozovic agli albori del secondo tempo. Pavoletti dimezza lo svantaggio, Icardi va nuovamente in rete e fissa il 3-1. 

Arbitra Fabrizio Pasqua coadiuvato da La Rocca e Tolfo, quarto uomo Di Paolo. VAR (Video Assistant Referee) Mariani, AVAR (Assistant of Video Assistant Referee) Preti.