Juventus, a Crotone senza Pjanic e Mandzukic

Massimiliano Allegri lascia i due fuori dalla lista dei convocati: come sostituto del bosniaco, più Marchisio che Bentancur; rientra Bernardeschi, riposano Buffon e Chiellini.

Juventus, a Crotone senza Pjanic e Mandzukic
Juventus, a Crotone senza Pjanic | www.twitter.com (@juventusfc)

Niente trasferta all’Ezio Scida di Crotone per Miralem Pjanic: come previsto, il bosniaco resta fuori dalla lista dei 21 convocati per il match contro i calabresi dopo il problema muscolare che lo ha costretto ad uscire durante la partita contro la Sampdoria. Assente a sorpresa Mario Mandzukic, colpito da gastroenterite, così come Mattia De Sciglio, che probabilmente vede la sua stagione terminare in anticipo per via dell’infortunio subito a Madrid. Per il resto, tutti presenti: rientra anche Federico Bernardeschi per la prima volta dall'infortunio.

Per quanto riguarda la formazione, Massimiliano Allegri ha svelato alcuni ragionamenti in conferenza stampa, a partire da una certezza, anzi due: Buffon e Chiellini osserveranno un turno di riposo in vista del big match con il Napoli. In porta andrà Wojciech Szczesny, mentre in difesa ci sarà Benatia – alle prese con la polemica a distanza con il comico Maurizio Crozza – con Rugani di fianco a lui e con Lichtsteiner e Alex Sandro sulle fasce. Detto dell’assenza di Pjanic, il sostituto in cabina di regia dovrebbe essere Claudio Marchisio, favorito su Bentancur: il tecnico livornese deve però ancora sciogliere il dubbio riguardo al modulo di partenza e dunque sulla disposizione del centrocampo. Se fosse 4-2-3-1, insieme al Principino ci sarà uno fra Matuidi e Khedira, mentre se si decidesse di virare su un 4-3-3, da non escludere la presenza dall’inizio dell’ex Boca Juniors per permettere al francese o al tedesco di tirare il fiato.

In attacco infine, Allegri non si fa influenzare – o almeno così dichiara – dalla diffida di Gonzalo Higuaìn: se sta bene, il Pipita gioca, indipendentemente dal rischio di saltare la sfida con la sua ex squadra. Con l’argentino, tridente completato da Douglas Costa – o Cuadrado - e Dybala, con la possibilità di rivedere Bernardeschi per uno scorcio di gara.

La lista completa dei convocati:

1 Buffon
3 Chiellini
4 Benatia
6 Khedira
7 Cuadrado
8 Marchisio
9 Higuain
10 Dybala
11 Douglas Costa
12 Alex Sandro
14 Matuidi
15 Barzagli
16 Pinsoglio
21 Howedes
22 Asamoah
23 Szczesny
24 Rugani
26 Lichtsteiner
27 Sturaro
30 Bentancur
33 Bernardeschi