Sampdoria: Zapata preoccupa, occorre compattarsi per conquistare l'Europa League
Source photo: profilo twitter Sampdoria

Sampdoria: Zapata preoccupa, occorre compattarsi per conquistare l'Europa League

Marco Giampaolo potrebbe fare a meno del bomber colombiano contro il Cagliari, fermatosi per un problema muscolare in casa della Lazio.

antonio-abate
Antonio Abate

La Sampdoria rischia di perdere Duvan Zapata in vista della sfida casalinga contro il Cagliari. Il talentuoso attaccante colombiano, infortunatosi alla coscia durante la sfida in casa della Lazio, verrà sottoposto ad esami dettagliati. In caso di defezione, l'ex Udinese verrà sostituito dal giovane Kownacki, che ha fatto vedere comunque belle cose quando è stato chiamato in causa. In altri momenti, la defezione del colombiano sarebbe stata accolta con meno preoccupazione. Prima, appunto, quando i doriani riuscivano a giocare in maniera fluida e a conquistare punti preziosi in ottica europea. Ora, dopo il deciso calo avuto nelle ultime sfide, l'assenza del bomber potrebbe peggiorare ulteriormente una situazione complicatasi in questi mesi ed interrompere quei segnali di miglioramento visti dopo partite negative.

L'assenza di Zapata infatti, al di là del peso specifico del singolo calciatore, potrebbe danneggiare ulteriormente un attacco che sembra essersi fermato. A causa anche di qualche infortunio di troppo, i doriani hanno infatti notevolmente diminuito la loro pericolosità sotto porta, segnando solo sette reti nelle ultime dieci partite. Lo stesso Zapata, da attaccante devastante è diventato un calciatore "normale", sbattendo spesso contro le difese avversarie. Non una buona notizia, per la Sampdoria, che a causa di questa penuria offensiva ha perso punti vitali in ottica Europa League. Niente di grave, sia chiaro, ma per staccare il pass europeo c'è bisogno di un deciso cambio di tendenza. 

Intervistato in esclusiva da La Gazzetta dello Sport, Marco Giampaolo ha parlato del lanciatissimo Napoli di Maurizio Sarri, caricato a mille dopo il successo in casa della Juventus che ha rianimato la corsa allo scudetto: "La lotta scudetto Juve-Napoli? E’ difficile per tutte e due. Una piccola differenza la farà il calendario, la cosa rende un po’ più difficile il progetto della Juventus. Ma sta di fatto che poi il Napoli verrà da noi, in casa Sampdoria, e anche lì saranno davvero cavoli amari…" conclude mestamente il tecnico della Sampdoria. 

VAVEL Logo