La salvezza del Crotone passa dallo Scida: contro il Sassuolo l'obbligo è quello di vincere
Facebook

La salvezza del Crotone passa dallo Scida: contro il Sassuolo l'obbligo è quello di vincere

Contro il Sassuolo, allo "Scida", il Crotone dovrà necessariamente vincere, allontanandosi così da una zona retrocessione sempre più pericolante con il passare delle giornate.

antonio-abate
Antonio Abate

Ghiottissima chance per il Crotone. Nella prossima giornata di campionato, i calabresi ospiteranno infatti il Sassuolo in un match che potrebbe dire davvero tanto in ottica salvezza. Reduci dall'ottima vittoria contro l'Udinese, i ragazzi di Zenga potranno infatti bissare, andando a battere una rosa ormai lontana dalle zone rosse grazie all'ottimo lavoro fatto dal loro mister Beppe Iachini. Con una SPAL impegnata a Verona ed un Chievo prossimo a sfidare la Roma, battere il Sassuolo potrebbe valere molto più di tre punti, spingendo i calabresi verso una posizione di classifica rasserenante e meno traballante.

Per regalare una grande gioia ai propri tifosi, Walter Zenga dovrebbe schierare il suo Crotone con il 4-3-3, diventato ormai una vera e propria certezza da cui partire. Davanti all'estremo difensore Cordaz, la difesa a quattro dovrebbe prevedere Faraoni, Ceccherini, Capuano e Martella. Il terzino destro è però incalzato da Sampirisi. Nella zona centrale del campo, nessun problema per Mandragora e Barberis, ballottaggio tra Rohden e Stoian, che darebbe equilibrio alla rosa tramutando in 4-4-2 l'assetto tattico calabrese in fase di ripiegamento. Simy la prima punta, affiancato da Marcello Trotta e l'ex Salernitana Nalini.

Intervistato in esclusiva dai canali ufficiali del proprio club, Federico Ceccherini ha detto la sua sulle sue 100 presenze con il Crotone: "Sono contento di aver raggiunto le 100 presenze in Serie A, ma la cosa più importante è stata la vittoria della squadra. Dobbiamo continuare su questa strada. Vuol dire che ci alleniamo bene, seguiamo ciò che ci chiede il mister e alla fine le prestazioni pagano sempre. Scida pieno col Sassuolo? Grazie alla lodevole iniziativa della società, il nostro pubblico sarà l’arma in più" ha detto il difensore centrale. 

VAVEL Logo