Serie A, Juventus - Bologna: i bianconeri per i 3 punti

La Vecchia Signora sarà impegnata contro il Bologna, prima di affrontare il Milan nella finalissima di Coppa Italia.

Serie A, Juventus - Bologna: i bianconeri per i 3 punti
JuventusTwitter

La Serie A sta per volgere al termine, il campionato è tuttora in bilico. Siamo dunque alle fasi finali, e stasera sarà il turno di Juventus - Bologna, gara che i bianconeri non possono assolutamente sbagliare. La Vecchia Signora ha accumulato un corposo vantaggio sul Napoli, il quale nella scorsa giornata di Serie A non è riuscito a rimanere a meno 1 dai bianconeri, uscendo sconfitto contro la Fiorentina dopo una tripletta di Simeone. 

Juventus - Fino alla fine, per davvero

Una Juventus che ha dimostrato più volte in questo campionato che il motto "fino alla fine" non è solo una frase fatta. Alcune gare importanti giocate dai bianconeri sono state vinte negli ultimi minuti e la squadra così facendo è riuscita a lottare per il primo posto anche quando sembrava ormai spacciata. Il pareggio col Crotone tuttavia è stato come una doccia fredda per i tifosi juventini, i quali una settimana dopo hanno visto Madama cadere all'89esimo minuto dopo l'esplosivo goal di Koulibaly. La partita contro gli squali però è da prendere come esempio, complice in questo caso forse una stanchezza dovuta ai ritmi assurdi di un'intera stagione. Quest'anno la compagine di Max Allegri si è infatti ingarbugliata più di una volta con delle "piccole" squadre, le quali spesso sono riuscite a tendere la trappola efficace ai bianconeri, riuscendo a strappare qualche punto.

Bologna - La salvezza alle porte

Il Bologna scenderà in campo con i suoi tranquilli 39 punti e con l'obbiettivo salvezza già archiviato. Ciò non esclude un possibile sgambetto da parte degli uomini di Donadoni, i quali vengono da una sconfitta contro il Milan e da un pareggio a reti bianche con il Cagliari. I felsinei hanno un calendario abbordabile: la prossima sarà in casa contro il Chievo mentre per l'ultimo turno sarà l'Udinese ad essere attesa in terra emiliana. 

Juve: I dubbi di formazione

Max Allegri potrebbe proporre il solito 4-3-3 con Buffon in porta seguito da Rugani e Benatia in difesa. Il rientro di Chiellini non implica che il centrale della Nazionale Italiana possa essere impiegato dal primo minuto; per quanto riguarda Howedes, l'ex Schalke ha riportato un problema muscolare alla coscia destra che lo terrà out fino alla fine della stagione. A centrocampo sarà assente Pjanic, per squalifica, potrà partire titolare Bentancur che già in altre partite ha dimostrato di essere un buon sostituto per il bosniaco. In attacco spazio a Dybala che nella gara contro l'Inter è partito dalla panchina. L'argentino accompagnerà probabilmente Higuain e uno tra Cuadrado e Douglas Costa.

(4-3-3): Buffon; Alex Sandro, Rugani, Benatia, Lichtsteiner; Bentancur, Matuidi, Khedira; Dybala, Higuain, Cuadrado / D.Costa.

Bologna: problemi in infermieria

Donadoni dovrà fare a meno di Dzemaili, Pulgar, Helander, Gonzalez e Donsah, tutti fuori per infortunio. Sarà perciò 4-3-3, con Romagnoli centrale di difesa accompagnato da De Maio, sulle fasce ci sarà ancora Mbaye a sinistra e Masina a destra. Crisetig in cabina di regia, seguito da Poli e Nagy. In attacco ballottaggio tra Destro e Palacio, sulle fasce ci saranno Di Francesco e Verdi.

(4-3-3): Mirante; Mbaye, Romagnoli, De Maio, Masina; Crisetig, Poli, Nagy; Di Francesco, Destro / Palacio, Verdi.

La gara si giocherà all'Allianz Stadium di Torino alle 20.45, ora italiana. L'arbitro sarà il sig. Massimiliano Irrati.