La SPAL vede la salvezza, il Benevento crolla ancora: le parole di Semplici nel post-gara
Source photo: twitter SPAL

La SPAL vede la salvezza, il Benevento crolla ancora: le parole di Semplici nel post-gara

La SPAL vince contro il Benevento e lotta ancora per la permanenza in Serie A, il Benevento perde ancora e peggiora ulteriormente una situazione già tragica.

antonio-abate
Antonio Abate

Essere quattordicesimo e rischiare ancora di retrocedere è forse un paradosso eppure è quello che sta succedendo in Serie A. Nonostante la vittoria contro il Benevento, infatti, la SPAL di Leonardo Semplici è lungi dall'essere già salva, condizione che conferma l'incertezza di questa stagione. A margine della vittoria contro i sanniti, Leonardo Semplici non ha potuto nascondere la soddisfazione ai microfoni di Sky Sport: "C’era un po’ di tensione. Abbiamo impostato la partita per non subire grosse occasioni da gol. Siamo partiti coperti, per sfruttare le nostre caratteristiche. La partita si è messa nel canale giusto, tre punti che ci avvicinano al nostro traguardo".

Continua, il tecnico degli estensi: "I risultati utili consecutivi hanno fatto capire ai ragazzi le loro capacità. Ci siamo cementati nelle difficoltà, siamo in corsa per questo traguardo che sembrava molto difficile. Noi ci crediamo, ce lo vogliamo andare a prendere. Calendario agevole? Temo i prossimi impegni in maniera particolare, loro giocano liberi. Noi non possiamo farlo. Hanno squadre molto differenti dalla nostra, cercheremo di prepararci al meglio. Noi guardiamo a casa nostra per fare più punti salvezza. È stato un percorso difficile, tanti esordienti. I ragazzi sono maturati. Ci stiamo riuscendo e si stanno vedendo i frutti. Rimaniamo con i piedi per terra, pensiamo alla partita contro il Torino".

 

VAVEL Logo