Pjanic: “Nessun favorito in Coppa Italia, ma vogliamo il doblete”
Twitter.com

Pjanic: “Nessun favorito in Coppa Italia, ma vogliamo il doblete”

Il centrocampista della Juventus parla a pochi giorni dalla finale contro il Milan a Roma

FraNas
Francesco Nasato

Ordine e geometrie, senza far mancare il proprio contributo in fase difensiva, ecco quanto è importante Pjanic per Allegri e la Juventus. Basta guardare alle presenze e ai numeri dell’ex Roma da quando veste bianconero per capire come il tecnico bianconero se può non rinuncia mai a lui. Pjanic ora è pronto insieme a tutti i compagni ad andare a caccia della doppietta campionato-Coppa Italia.

Intervistato da Rai Sport, il bosniaco ha presentato la sfida contro il Milan in finale: “Mercoledì sarà fondamentale per noi, abbiamo la volontà assoluta di vincere. Le chances sono 50:50, starà a noi dare qualcosina in più per far volgere gli episodi a nostro favore: affrontiamo una grande e bella squadra, ci aspetta una bella finale. Doblete? Quello è l’obiettivo: entriamo in campo mercoledì per fare l’ultimo sforzo della stagione, cercando di prendere questa coppa: vogliamo festeggiare a Roma.

Con il tempo ci si ricorderà di quello che sta facendo la Juve, non è mai semplice fare tot punti all’anno: c’è solo da fare i complimenti alla società, allo staff e ai ragazzi, gli obiettivi qui si devono raggiungere e vincere è l’unica cosa che conta. Douglas Costa? E’ importantissimo per noi, forse è quello che riesce a fare più la differenza in questo finale di stagione. Ultima finale per Buffon? Gigi è un punto di riferimento per tutti noi: spero Gigi possa continuare, se sente che è il momento di dire grazie lo accoglieremo tutti, uno così non nasce ogni anno”.

VAVEL Logo