Terminata Juventus - Milan, LIVE finale Coppa Italia 2017/18 (4-0): Poker di TIM Cup per la Signora
LIVE Juventus - Milan, in diretta la finale di Coppa Italia

Terminata Juventus - Milan, LIVE finale Coppa Italia 2017/18 (4-0): Poker di TIM Cup per la Signora

Phillip-Sottile
Gianluigi Sottile
Juventus(4-3-2-1): Buffon; Cuadrado, Barzagli, Benatia, Asamoah; Khedira, Pjanic (min. 87 Marchisio), Matuidi; Douglas Costa (min. 73 Bernardeschi), Dybala (min. 83 Higuain); Mandzukic. All. Allegri
Milan(4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Locatelli (min. 80 Montolivo), Bonaventura; Suso (min. 68 Borini), Cutrone (min. 62 Kalinic), Calhanoglu. All. Gattuso
SCORE1-0, min. 56, Benatia. 2-0, min. 61, Douglas Costa. 3-0, min. 64, Benatia. 4-0, min. 76, Kalinic (AG).
ARBITROAntonio Damato (sez. di Barletta). Ammoniti: Douglas Costa (min. 61), Calabria (min. 73).
NOTFinale della Coppa Italia 2017-2018: in campo all'Olimpico c'è Juventus-Milan. Si comincia alle ore 21:00.
Live LoaderVAVEL Live SmallLive Match

22.59 - Direi che è tutto. Ed allora un grazie a chi ci ha seguiti da parte di Gianluigi Sottile ed alla prossima, sempre qui, su VAVEL Italia! Vi ricordo il verdetto: Juventus batte Milan per 4-0 con la doppietta di Benatia, in mezzo la rete di Douglas Costa ed infine l'autogol di Kalinic, aggiudicandosi la Coppa Italia 2017-2018!

22.55 - Quattro gol, quarta Coppa Italia di fila. Abbiamo già un numero ricorrente per tutti i titoli riguardanti la Juventus, che nel primo tempo aveva incontrato delle difficoltà ma poi ha travolto psicologicamente il Milan. Dopo l'1-0, i rossoneri sono crollati e si sono fatti male da soli: Donnarumma ha regalato due reti agli avversari, poi un autogol davvero scabroso. Leggendari i bianconeri, una delle squadre più forte della storia del calcio italiano.

22.51 - Annullato il recupero: è finita! Juventus batte Milan per 4-0 e si laurea tetra-campione della Coppa Italia!

90' - Verticalizzazione troppo lunga alla ricerca di Borini, Buffon in uscita blocca - coperto da Benatia. Due i minuti di recupero.

89' - Continua questa fase molto lenta della partita... ormai chiaramente il grosso delle operazioni si è svolto.

88' - Asamoah atterra regolarmente Borini. Rimessa dal fondo per Buffon.

87' - Esce Pjanic, bravo nel gestire e meno nelle verticali, poi però decisivo dai corner. Dentro Marchisio, acclamatissimo dal proprio pubblico.

86' - Kessié controlla un fallo laterale battuto con un po' di leziosità da Cuadrado. Poi tocca all'indietro.

85' - Cuadrado ferma la serie di finte di Bonaventura con un intervento attento. Grande prestazione per lui oggi.

84' - Allegri si arrabbia talmente tanto con Cuadrado da tirargli un pugno in testa. Curioso atteggiamento colto dalle telecamere RAI. In campo, Borini prova un'accelerazione che si spegne sul fondo.

83' - Dentro pure l'escluso Higuain, gli fa spazio l'amico Dybala. Buona prestazione del sudamericano, in crescendo.

82' - Ancora manovra della fazione in svantaggio, in cerca perlomeno del gol della bandiera. Ma senza risultati.

81' - Dentro intanto Montolivo in precedenza, al posto di Locatelli.

80' - Tira alto Kessié col mancino da appena dentro l'area, s'arrabbia Allegri per l'atteggiamento imperfetto dei suoi. Sul 4-0.

79' - DYBALA PROVA LA MAGIA! ALTO! Meriterebbe il gol il numero 10, che qui prova addirittura a scavalcare Donnarumma da centrocampo con una conclusione idealmente mostruosa, che termina di poco alta!

78' - BUFFON DUE VOLTE! Prima sul destro dai venti metri di Locatelli, poi sulla seconda battuta dalla sinistra di Borini: attento il portierone italiano, che la mette in corner!

77' - Che disastro per i rossoneri. Anche immeritato, per certi versi.

76' - AUTOGOL DI KALINIC! 4-0! Cross sul primo palo di Kalinic, goffa deviazione con la nuca di Kalinic che scavalca Donnarumma e la spedisce nella propria porta!

75' - Bernardeschi cambia dopo un cross, Matuidi cerca di rimetterla meglio nel mezzo, raccattando un corner.

74' - Era pure ammonito Calabria, che salterà gli ottavi della prossima Coppa Italia.

73' - C'è un cambio, prima del tiro dalla bandierina. Dentro Bernardeschi al posto dell'ammonito Douglas Costa. Ed a proposito di ammoniti, il giallo se lo prende Calabria per un intervento su Mandzukic.

72' - AUTO-PALO DI MATUIDI! Grande spunto di Kalinic, che da ala va via a Cuadrado e mette un cross mancino che Matuidi devia come se fosse un attaccante, cogliendo dal centro dell'area il palo alla destra di Buffon! Poi arriva un calcio d'angolo.

71' - Damato ferma involontariamente un cross di Bonaventura. Nemmeno la fortuna è con i lombardi stasera...

70' - Kalinic ha guadagnato un corner, battuto nel mezzo dove però la deviazione è dei campioni d'Italia.

69' - Ora il Diavolo sta cercando una reazione, con una costruzione palleggiata.

68' - Entra dentro, al posto dello spagnolo, Borini.

67' - Gioco fermo, per permettere l'uscita di Suso dopo un pallone sprecato da Cuadrado...

66' - Forse un fallo di Benatia non è stato ravvisato, stato di grazia per il marocchino. Kalinic ha preso una bella botta, a quanto pare.

65' - Confermato anche questo gol dalla VAR, è stato evidente l'errore di Donnarumma.

64' - GOOOOOOOOOOOOOL! BENATIA! 3-0! Ancora Benatia! Colpo di testa agevole da parte di Mandzukic dal centro dell'area, Donnarumma non trattiene e Benatia la insacca senza problemi da due passi! Tris!

63' - Siamo ovviamente tornati a giocare. Ora l'inerzia è tutta a favore della Vecchia Signora: Douglas Costa riceve sulla sinistra e calcia verso il primo palo anzichè crossare da posizione defilatissima, Donnarumma va in corner.

62' - È entrato Kalinic nei milanesi al posto di Cutrone. Dall'altro lato invece ammonito Costa per essersi tolto la maglietta esultando.

61' - GOOOOOOOOOOOL! DOUGLAS COSTA! 2-0! Dopo gli sviluppi del calcio d'angolo, Cuadrado pesca Costa al limite e, col sinistro, il brasiliano calcia centrale ma con una traiettoria insidiosa, che scivola a Donnarumma e termina in rete!

60' - ANCORA DONNARUMMA SU DYBALA! Ne salta tre con un numero da circo dalla destra, poi la Joya calcia potente ed angolatissimo, in tuffo Donnarumma riesce a metterla in corner!

59' - Prova a reagire Suso, che però non ha spazio. Bonucci cambia gioco verso Calhanoglu, rientro e cross di destro, ma c'è l'anticipo su Kessié in area.

58' - Si torna quindi a giocare. Non c'è stato bisogno della on-field review in questo caso, il duello fra Matuidi e Calabria non mi era sembrato comunque tale da giustificare un fallo.

57' - Controllo VAR in corso per una caduta di Calabria. Tutto ok, confermato il gol di Benatia. Siamo 1-0.

56' - GOOOOOOOOOOOOOL! BENATIA! 1-0! Pjanic mette la traccia verso il dischetto del rigore, Benatia si stacca ed incrocia in arretramento verso l'angolo alto più lontano di testa! 1-0!

55' - Mandzukic anticipato da Bonucci per un nuovo calcio d'angolo. ANCORA DONNARUMMA! In tuffo sul primo palo dopo la conclusione dal centro-sinistra, una gran botta di Dybala viene respinta da Donnarumma in corner!

54' - Gioco fermo. Il contatto è stato spalla contro spalla, giusto non fischiare fallo.

53' - Scivola Cuadrado e possibilità di contropiede per Kessié, che scodella fino al limite da centrocampo: contatto fra Cuadrado e Calhanoglu al limite, tutto regolare ma pallone messo fuori per permettere le cure nei confronti del turco.

52' - ...il brasiliano viene fermato successivamente, dopo essersi appoggiato. E PROPRIO DYBALA TROVA DONNARUMMA! Bell'azione a liberare Dybala sulla destra dell'area, tiro a giro col sinistro respinto da Donnarumma e spaziato da Romagnoli in corner!

51' - Buonissimo disimpegno iniziato e completato da Bonucci, che poi viene però fermato da Douglas Costa...

50' - Bonaventura salta Cuadrado sulla sinistra, secco, e mette un bel passaggio molto forte e rasoterra che attraversa tutta l'area. Successivamente Costa sbaglia, Kessié lo imita con un brutto cross. Rinvia Buffon.

49' - Matuidi avanza fin sulla trequarti, il pallone viene rimpallato e finisce sulle sue mani, punizione.

48' - Suso cade nella corsa a due con Asamoah ed è invitato a rialzarsi da Damato.

47' - Douglas Costa stavolta segue Calabria e lo costringe all'appoggio all'indietro. L'azione prosegue fino a Calhanoglu, che calcia da lontano nuovamente addosso a Buffon.

46' - Spazio per Calabria in fascia, subito cross dalla trequarti per l'inserimento di Bonaventura, impatto imperfetto con la sfera: blocca Buffon.

22.06 - Si riparte! Nessun cambio, né da una parte né dall'altra. Muove la palla il Milan.

22.05 - I due undici stanno tornando nuovamente in campo.

21.54 - Un finale leggermente nervoso non cambia comunque, in linea di massima, quello che è stato il primo tempo di questa finale di Coppa Italia fra Juventus e Milan. I bianconeri stanno essenzialmente tenendo con autorità il filone del gioco, ma senza trovare - finora - giocate di grande qualità al seguito. Serve un qualcosa di più per scardinare il blocco rossonero, al contempo abbastanza solido da reggere l'urto ma che deve proporre di più per evitare di finire soffocato nel secondo tempo. Anche perchè, in panchina, Madama ha Bernardeschi ed Higuain: armi potenzialmente fondamentali. Ci vediamo dopo.

21.49 - Perchè si è concluso il primo tempo. Parziale di 0-0. Benatia aveva steso Calhanoglu per la furia dei giocatori che hanno dovuto rinunciare alla battuta in fascia, placati immediatamente da Gattuso...

45' + 1' - Punizione vicino alla bandierina, che non verrà battuta...

45' - Aggancio di Cutrone su Cuadrado, punizione. Un solo minuto di recupero che si apre col solito movimento di Dybala.

44' - Rischiano un po' Romagnoli e Rodriguez in abbinata, ma poi arriva il rilancio. Rilancio colto immediatamente da Benatia, che innesca nuovamente Dybala: l'appoggio per Mandzukic pesca però il croato in posizione di fuorigioco.

43' - Donnarumma è a sua volta disattento nella scelta e costringe Romagnoli a raccattare un fallo laterale. Il gioco prosegue e Calhanoglu, dopo aver perso il possesso, stende Cuadrado a centrocampo.

42' - Si torna a giocare. Kessié è tenuto a uomo da Matuidi e lo costringe all'appoggio all'indietro...

41' - Nel corso delle cure mediche, Gattuso dà indicazioni alla propria catena di destra. Gioco fermo. Lo stesso fa Allegri con Douglas Costa, suggerendogli una posizione più avanzata.

40' - Locatelli mette fuori il pallone perchè Khedira è rimasto a terra nel tentativo di girare un pallone nel mezzo, colpito accidentalmente da Rodriguez.

39' - Errore di Pjanic e break di Bonaventura: corsa per quasi trenta metri e battuta di destro dai 25 circa, pallone alto (non di moltissimo).

38' - Rischia un po' Benatia, che riesce comunque ad appoggiarsi a Buffon dalla sinistra.

37' - Quasi senza pressione al centro dell'area c'è Mandzukic, che sul cross perfetto di Cuadrado non è convintissimo nell'impatto della sfera e la consegna, di fatto, a Donnarumma.

36' - Questo tipo di giocate sono preziose per un Diavolo che appare leggermente in difficoltà: meno, invece, queste come l'errore di Calabria in appoggio a Suso.

35' - Calhanoglu alza il baricentro dei suoi con uno scatto e poi difende bene il possesso sul pressing di Cuadrado, per poi giocare orizzontalmente.

34' - Cuadrado arriva ancora all'uno-contro-uno dentro l'area avversaria, stavolta ha spazio sul destro e dopo la sur-place prova la botta verso il primo palo, ma calcia largo.

33' - Bella giocata di Mandzukic, che di prima intenzione pesca Dybala al limite: l'ex Palermo, dal limite, dribbla Romagnoli e calcia di destro in caduta, blocca Donnarumma.

32' - Tocco di mano di Kessié nella propria metà campo in fascia, calcio di punizione battuto all'indietro da Asamoah.

31' - Bonaventura calcia di controbalzo col sinistro dalla lunetta dopo una serie di batti e ribatti, palla impattata bene, ma indirizzata sul fondo.

30' - Bell'intervento di Buffon! Prodigioso l'italiano nel leggere la deviazione su una conclusione da fuori di Suso, palla in calcio d'angolo.

29' - Risponde Calabria, con un pallone troppo lungo dalla destra, che si spegne senza sorprese dall'altro lato.

28' - Cuadrado si perde in un'inutile serie di finte dopo una buona transizione dei suoi, alla fine Rodriguez ottiene pure rimessa dal fondo.

27' - Dybala prova, su un pallone a mezza altezza al limite, una rovesciata clamorosa ma colpisce male la sfera. Fallo con le mani dall'altro lato.

26' - La tensione è tangibile anche per questi curiosi eventi. Ancora una chiusura isolata per Romagnoli, ma che non trova un disimpegno seguente.

25' - Dopo un pallone nel mezzo leggermente corto di Douglas Costa, respinto da Romagnoli, Bonucci ferma il gioco per restituire all'arbitro un oggetto che gli è caduto...

24' - Fermato Calhanoglu dall'accoppiata Khedira-Cuadrado. Rimane a terra il turco, ma non sembra niente di grave.

23' - Dybala non ha abbastanza soluzioni per il contropiede e preferisce quindi appoggiarsi su Pjanic.

22' - Bel pallone forte e teso di Dybala dalla destra, sul secondo palo ci arriva però soltanto Donnarumma.

21' - Nuovo errore dei milanesi, che stanno facendo troppo poco a livello tecnico.

20' - Dybala apre per Cuadrado in contropiede, ma il cross del colombiano dalla destra è lunghissimo. Rilancia quindi Donnarumma.

19' - Prosegue quindi il tiki-taka della retroguardia juventina.

18' - Avanza Khedira, ma ancora una volta sbaglia il tempo di gioco e perde il pallone. Furioso Allegri anche perchè, subito dopo il recupero palla, non è arrivato un lancio in profondità.

17' - Uno due fra Douglas Costa e Dybala che non va a termine, la Joya non è riuscita stavolta a dare la giusta misura al suggerimento.

16' - Lampo di Dybala! Pescato vicino alla lunetta l'argentino, la sua immediata girata mancina verso il primo palo è un po' masticata e termina a lato.

15' - Ininterrotto comunque il giropalla dei torinesi, anche dopo questo cross respinto.

14' - Pjanic cerca la verticalizzazione, ma trova l'intercetto di Kessié.

13' - Dopo un traversone deviato, Calabria evita l'angolo, preferendo il fallo laterale.

12' - Cenno d'intesa fra Douglas Costa ed Asamoah dopo un rischio nel primo, in retropassaggio, verso il secondo. Tutto tranquillo comunque.

11' - Lotta sulla palla alta Mandzukic, la sua successiva sponda è fuori misura. Rinvia Donnarumma.

10' - Khedira lento nel giropalla per Cuadrado, Calhanoglu ha recuperato bene qui.

9' - In seguito Romagnoli chiude Douglas Costa in corner. Sulla respinta, nuovo calcio d'angolo: Douglas Costa è pescato al limite, il suo tiro di prima è largo.

8' - CUTRONE! C'E' BUFFON! Grandissimo doppio scambio con Calhanoglu per il centravanti italiano, che poi calcia dalla lunetta, troppo centrale anche se potente: Buffon respinge!

7' - Fallo di Pjanic nella propria zona difensiva, ai danni di Suso. Battuta orizzontale dei rossoneri, che ora hanno alzato comunque il proprio baricentro.

6' - Cuadrado ha un buon break, ma è costretto alla conduzione orizzontale ed un rilancio nel nulla.

5' - Un po' troppo fretta sulla trequarti nel cercare l'appoggio su Mandzukic: la pressione dei bianconeri è comunque il tema principale di quest'avvio di gara. Calhanoglu prova quindi a rispondere con una scivolata su Cuadrado, deciso ma sulla palla, rimessa con le mani.

4' - Locatelli si abbassa fra i suoi due centrali, costruzione paziente conclusa da un tocco troppo lungo di Romagnoli.

3' - Douglas Costa pesca l'inserimento di Khedira sul centro-sinistra: entrato in area, il tedesco calcia angolato ma debolissimo, blocca Donnarumma in tuffo.

2' - Bel duetto fra Cuadrado e Dybala, cross basso del colombiano intercettato puntualmente in netto anticipo su Mandzukic.

1' - Le squadre agiscono vestendo i propri colori tradizionali. Giropalla orizzontale terminato da Barzagli, che cerca una verticalizzazione per Mandzukic: puntuale Romagnoli in chiusura, poi il rimpallo favorisce la rimessa laterale in favore di Rodriguez.

21.03 - Si parte! Primo pallone mosso dalla Juventus.

21.00 - Splendida interpretazione dell'Inno d'Italia da parte di Noemi. Fra pochissimo il fischio iniziale, ci siamo.

20.57 - Squadre in campo!

20.50 - Adesso gli undici stanno per recarsi nel tunnel. A breve avrà inizio la finale di Coppa Italia: non mancate!

20.35 - Come avrete visto nella diretta qui sotto, il riscaldamento è iniziato da un po' all'Olimpico...

20.30 - La grande notizia di serata è l'esclusione di Higuain da parte di Allegri, che non rinuncia alla fisicità di Mandzukic nel tridente. Gattuso risponde con la freschezza di Locatelli e Cutrone, preferiti a Biglia (comunque in panchina) e Kalinic.

20.20 - La risposta del Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Locatelli, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu. All. Gattuso

20.10 - La formazione ufficiale della Juventus (4-3-2-1): Buffon; Cuadrado, Barzagli, Benatia, Asamoah; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala; Mandzukic. All. Allegri

20.00 - Ultime conferme e vi proporremo le formazioni ufficiali del match.

Una buona giornata a tutti i lettori di VAVEL Italia e benvenuti nella diretta scritta live ed online di Juventus-Milan, match valido per la finale della Coppa Italia 2017-2018. Il calcio d'inizio, previsto per le ore 21:00, verrà fischiato dall'arbitro Antonio Damato (sez. di Barletta).

Qui Juve

I bianconeri hanno virtualmente vinto lo Scudetto nell'ultima giornata, battendo per 3-1 il Bologna, complice il pareggio successivo del Napoli col Torino per 2-2. Manca ancora la piena certezza matematica, ma al 99,9% arriverà quindi il settimo titolo consecutivo a coronamento di un'altra grande stagione.

Allegri in conferenza ha preferito concentrarsi comunque sul duello odierno, dicendo che del campionato "parleremo sabato", giorno della vigilia della sfida contro la Roma. D'altronde anche questo trofeo rappresenta un obiettivo per la Vecchia Signora, vincente nelle ultime tre edizioni e con la possibilità di ottenere uno storico poker.

Oggi intanto tornerà Mandzukic fra i convocati, che insieme alle "armi" Cuadrado e Douglas Costa completerà la batteria di esterni juventina, sempre di grandissima qualità ma finalmente oggi al completo. Gli unici indisponibili oggi saranno Howedes e Chiellini, entrambi infortunati, mentre De Sciglio e Sturaro sono tornati.

Max Allegri dovrebbe puntare su un 4-3-2-1. Buffon fra i pali, in difesa sicuramente Cuadrado e Barzagli insieme a due nei ballottaggi Benatia-Rugani ed Asamoah-Alex Sandro, coi primi favoriti. Nel mezzo il solito trio con Khedira, Pjanic (in settimana ai microfoni) e Matuidi, così come in avanti: Douglas Costa e Dybala dovrebbero supportare Gonzalo Higuaìn.

Qui Milan

I rossoneri hanno invece dato continuità al successo di Bologna - arrivato dopo 40 giorni senza vittorie - battendo l'Hellas Verona per 4-1 nello scorso weekend. Poche comunque le pretese rimaste per loro in stagione, visto che un piazzamento nelle migliori quattro è pressochè impossibile...

Eliminato infatti anche dall'Europa League, per il Diavolo le uniche possibilità di raggiungere la Champions per la prossima stagione sono sfumate dopo qualche risultato non proprio positivo. Per garantirsi quindi almeno l'accesso alla seconda miglior competizione per club europei, basterebbe "soltanto" vincere la finale odierna...

Ciò permetterebbe anche di evitare di affrontare i preliminari. È anche per questo che Gattuso alla vigilia ha definito questa finale alla pari di una della Coppa del Mondo, mentre il grande ex e capitano Bonucci ha indicato la retta via chiamando i suoi ad affrontare una grande finale. Un trofeo potrebbe d'altronde dare un altro risvolto alla stagione.

Rino Gattuso confermerà il proprio 4-3-3 con Donnarumma ovviamente fra i pali. Davanti a lui dovrebbe ricomporsi la coppia Bonucci-Romagnoli, con Calabria e Rodriguez terzini. Kessié, Locatelli e Bomaventura i favoriti per le tre maglie al centro. In avanti invece largo ai soliti: Suso (che ha parlato qualche giorno fa), Cutrone (più di Kalinic ed André Silva) e Calhanoglu.

I precedenti

Vi abbiamo parlato qui, in generale, dei numeri della sfida. In questa stagione le due fazioni si sono incontrate due volte: la prima, a San Siro, con un secco 0-2; la seconda, allo Stadium, con un altro successo di Madama (3-1) ma anche degli errori da non ripetersi per i campioni d'Italia, al fine di evitare rischi.

VAVEL Logo

Juventus Football Club Notizie

un giorno fa
4 giorni fa
6 giorni fa
7 giorni fa
7 giorni fa
7 giorni fa
8 giorni fa
10 giorni fa
12 giorni fa
13 giorni fa
13 giorni fa