Milan, che sconfitta! Gattuso: "Ci assumiamo la responsabilità. Mi spiace molto per i tifosi"
https://twitter.com/acmilan

Milan, che sconfitta! Gattuso: "Ci assumiamo la responsabilità. Mi spiace molto per i tifosi"

Le parole del tecnico rossonero: "Il calcio è così. Il risultato non rispecchia la nostra prestazione, ma quando si sbaglia gli errori si pagano".

ari-radice
Arianna Radice

Il Milan ha perso nettamente 4-0 contro la Juventus nella finale di Coppa Italia. Notte da incubo per Donnarumma, decisivo (in negativo) sul secondo e terzo gol. I rossoneri hanno fatto poco per provare a vincere e sono crollati subito nella ripresa dopo il gol di Benatia. 

Gennaro Gattuso ha commentato il ko ai microfoni di Rai Sport: "E' successo che il calcio è così. Il risultato non rispecchia quello che abbiamo fatto, ma gli errori si pagano. Per 60 minuti la squadra ha fatto quello che doveva fare. Nel primo tempo la Juve non ci ha impensierito se non con un colpo di testa di Mandzukic, le due occasioni le abbiamo avute noi. Sono l'unica persona che non può parlare di maturità, sono giovane anch'io, ho 40 anni. Qualche errore di gioventù l'abbiamo commesso, quando si commettono errori è perchè non si gestisce la pressione. Bisogna guardare non al 4-0 ma a come l'abbiamo preso e non è tutto negativo. Aldilà della coppa, del trofeo, ciò che fa più male è portare 40mila supporters e dargli una delusione così. E' una sconfitta che brucia. Ora avremo 180' contro squadre che staranno meglio di noi mentalmente, dovremo essere bravi ad arrivare in Europa League con due prestazioni importanti"

VAVEL Logo