Torino - Mazzarri: "Spero che i calciatori capiscano le insidie che riserva questo match"
Source photo: twitter Torino

Torino - Mazzarri: "Spero che i calciatori capiscano le insidie che riserva questo match"

Il tecnico del Torino, Walter Mazzarri, presenta la sfida contro la SPAL. Ecco le parole sul match di domani e sulla scorsa partita in casa del Napoli.

antonio-abate
Antonio Abate

Walter Mazzarri gongola ancora per il pari in casa del Napoli. Intervenuto in conferenza stampa, il tecnico del Torino ha cominciato parlando proprio del 2-2 al San Paolo: "A Napoli abbiamo fatto bene, siamo stati molto bravi a non farci schiacciare. E' stato un test importante nell'ottica di prepararsi per il prossimo anno. Ho fatto il paragone con il match contro la Lazio, una delle squadre più forti del momento. Ho visto un Torino maturo, che anche in un ambiente importante ha continuato a pensare a come si era preparata la gara, a cercare il pareggio".

Maturità, dunque, quella da mettere in campo anche contro la SPAL: "Serve maturità, attenzione, vedere il pericolo dove sta. E sono cose che abbiamo fatto a fasi alterne, dobbiamo crescere come maturità. Per il prossimo anno la strada è una sola: quella della continuità. Gli errori fatti quest’anno ci devono servire da lezione. Domani spero che i giocatori capiscano le insidie che questo match riserva. Dobbiamo entrare in campo come se affrontassimo la prima della classe, come atteggiamento. Se lo faremo, i valori tecnici possono venire fuori".

Mazzarri non si fida dunque del collettivo si Leonardo Semplici: "Se non cambiano, quest'anno hanno giocato sempre a tre, quindi a cinque in difesa. Tendono a chiudere tutti gli spazi. Per quanto riguarda noi, siamo stati capaci anche di fare gol a squadre come il Crotone, trovando spazi nella difesa avversaria. Come successo anche a Cagliari. Nel secondo tempo a Napoli si sono viste bellissime azioni, mentre nel primo tempo si sono fatti dei pasticci nel momento di uscire da dietro palla al piede. Domani sicuramente sarà un test importante in questo senso". 

VAVEL Logo