Risultato Lazio - Inter in diretta, LIVE Serie A 2017/18 - Marusic, D'Ambrosio, Anderson, Icardi, Vecino! (2-3)

Risultato Lazio - Inter in diretta, LIVE Serie A 2017/18 - Marusic, D'Ambrosio, Anderson, Icardi, Vecino! (2-3)

simcap22
Simone Cappelli
Lazio(3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, de Vrij (Nani, min.39 st), Radu (Bastos, min.31 st); Marusic, Murgia, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Felipe Anderson; Immobile (Lukaku, min.30 st).
Inter(4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio (Ranocchia, min.36 st); Vecino, Brozovic; Candreva (Eder, min.16 st), Rafinha (Karamoh, min.23 st), Perisic; Icardi.
SCORE1-0 min.10, Marusic. 1-1 min.29, D'Ambrosio. 2-1 min.41, Anderson. 2-2 min.34, Icardi (r). 2-3 min.37, Vecino.
ARBITROGianluca Rocchi, sez. di Firenze, ammonisce: Brozovic (I), Miranda (I), Luiz Felipe (L), Leiva (L), D'Ambrosio (I), Strakosha (L), Vecino (L). Espelle: De Vrij (L).
Live LoaderVAVEL Live SmallLive Match

Per questa sera è tutto. Da Simone Cappelli e dalla redazione Vavel Italia, buonanotte. Al prossimo live! 

49' - TERMINA QUI LA GARA!  Inter in Champions League in una partita pazzesca, dalle mille facce. Lazio in Europa League dopo una gara in cui meritava di più. 

47' - Eder vince un rimpallo e si trova solo davanti, aspetta Icardi e lo serve; il 9, nel momento di calciare, scivola. 

46' - Quattro minuti di extra time. 

45' - Forcing finale della Lazio ora. 

43' - Icardi controlla vicino alla bandiera, porta a spasso mezza difesa della Lazio, poi subisce fallo da Luiz Felipe. 

41' - Nani strattona Miranda, bravo a coprire. 

40' - Ora si sentono solo i 10.000 mila nerazzurri dell'Olimpico. 

37' - VECINOOOOOO! PAZZESCO ALL'OLIMPICOOOO! L'Inter sfrutta subito la superiorità numerica; angolo di Brozovic, Vecino stacca da solo a centro area e buca Strakosha. Sta succedendo di tutto all'Olimpico, di tutto. 

35' - LULIC! ROSSO! Fallo ingenuo del laterale biancoceleste, doppio giallo e rosso. Cambia la gara. 

34' - ICARDIIIIII! L'INTER LA RIACCIUFFAAAA! 2-2! Spiazzato Strakosha, Icardi raggiunge Immobile a quota 29. 

33' - RIGORE INTER! Strakosha sbaglia il rinvio, Eder di prima per Icardi che sterza su De Vrij e viene steso. 

31' - Cambio Lazio: fuori Radu, dentro Bastos. 

30' - Cambio Lazio: fuori Immobile, dentro Lukaku. 

27' - Milinkovic interviene in area toccando un po' con la spalla, un po' con il braccio. Rocchi prima da rigore, poi lo cancella al VAR: 

23' - Cambio Inter: fuori Rafinha, dentro Karamoh. 

21' - ANDERSON! Coast to coast di Marusic, Miranda lo frena; palla ancora viva per Anderson, che calcia sull'esterno. 

19' - EDER! Cross di Brozovic, girata di testa firmata Eder che termina alta. 

17' - Numero pazzesco di Milinkovic nello stretto; suola, interno piede, e suola, prima di sgusciare via tra tre persone. 

16' - Cambio Inter: fuori Candreva, dentro Eder. 

15' - Scodella Brozovic per il taglio alle spalle di Perisic, controllo con l'esterno, ma arriva Strakosha in uscita. 

12' - PERISIC! Spunto di Cancelo sulla destra, che salta Lulic e crossa; svetta il 44 non trovando la porta. 

11' - PERISIC! Acuto dell'Inter dopo tempo. Cross lifato di Brozovic, Perisic sovrasta Radu ed impatta trovando l'intervento di Strakosha. 

8' - LULIC! Anderson controlla e protegge la sfera sulla corsia mancina, tocca dentro per Lulic che calcia; deviazione e corner. 

7' - MURGIA! Destro dai 18, palla che termina appena sopra la traversa. 

5' - In pressione l'Inter, che guadagna il corner alla fine di un'azione prolungata. 

2' - Scatenato Anderson, che sfila via centralmente e viene buttato giù da D'Ambrosio. Giallo. 

1' - Al via il secondo tempo. 

Lazio meritatamente in vantaggio. La compagine di Inzaghi fa il bello ed il cattivo tempo sin dalle prime battute, l'Inter soffre difensivamente, è nulla davanti, e subisce l'inferiorità a centrocampo. Apre Marusic, con la collaborazione di Perisic, i biancocelesti sfiorano più volte il doppio vantaggio, D'Ambrosio acciuffa il pareggio, Anderson sigla il 2-1. 

47' - Termina qui il primo tempo. Lazio in vantaggio. 

44' - Inter che non riesce a curare le lacune, Lazio sempre più pimpante e con un ritmo incalzante in manovra ed in contropiede. 

43' - MILINKOVIC! Mette giù palla su Skriniar, poi calcia in porta; Handanovic respinge a mano aperta. 

41' - FELIPE ANDERSOOOOON! TORNA AVANTI LA LAZIOOOOOO! Recupera palla Anderson, elude Cancelo con un sombrero e poi lascia la sfera a Lulic. Corrono i due verso l'area avversaria, Felipe fa il movimento profondo, Lulic gli dona una palla pazzesca e lui la piazza chirurgicamente all'angolino. 2-1. 

37' - Lucas Leiva aggancia Rafinha, punizione e giallo per l'ex Liverpool, 

36' - IMMOBILE! Milinkovic sventaglia per Immobile, che fa rimbalzare e calcia di prima intenzione; palla che termina in fallo laterale. 

34' - Ritmi altissimi in questa prima frazione di gioco. 

31' - Ora Inter che può sperare nuovamente. 

29' - D'AMBROSIOOOOOO! PAREGGIO INTEEEER! Calcio d'angolo dalla sinistra, palla che schizza a centro area colpita da D'Ambrosio; Strakosha para, poi non può nulla sul tap-in sempre dell'ex Toro. 1-1 inaspettato. 

27' - Luiz Felipe atterra Cancelo, che aveva fatto ripartire l'azione dopo un altro salvtaggio di Handanovic. 

25' - MILINKOVIC! PALO! Anderson si prepara alla conclusione, poi parte Milinkovic che spiazza Handanovic colpendo il palo. Occasionissima.

24' - Fallaccio di Miranda su Leiva a ridosso del limite. Giallo sacrosanto, e punizione da posizione interessante. 

22' - ICARDI! Sbaglia in impostazione la Lazio, break di Cancelo che lancia Icardi. Una prateria per l'argentino, che mastica il pallone e spedisce fuori. 

20' - Rafinha scivola e commette fallo su Murgia. Punizione. 

18' - E' sempre la Lazio a far gioco, ad essere pericolosa. Inter macchinosa in copertura ed in costruzione. 

15' - VECINO! Riceve tra le linee, controlla, e calcia. Strakosha in presa bassa. 

13' - Brozovic atterra Milinkovic, Rocchi gli sventola il giallo. 

10' - MARUSIIIIIIIIC! VANTAGGIO LAZIOOOOO! Milinkovic sovrasta Perisic in area ed appoggia dietro per la corrente Marusic; destro completamente sballato che - deviato da Perisic con la faccia - termina all'angolino. 

9' - MILINKOVIC-SAVIC! Si butta dentro con i tempi giusti, salgono male i centrali, ed impatta da solo; grandissima risposta di Handanovic. 

7' - LUIZ FELIPE! Immobile attacca lo spazio libero, servizio in mezzo per la battuta all'altezza del dischetto di Luiz Felipe, che calcia alto. 

6' - MARUSIC! Sprinta sulla corsia destra, elude la marcatura di Candreva, stringe al centro e calcia; deviazione ed angolo. 

5' - CANDREVA! Sombrero e tracciante al volo dal limite, palla che termina sul fondo. 

4' - Icardi controlla spalle alla porta, largo da Perisic che prende il fondo; cross basso arretrato per la battuta a rete dello stesso argentino che svirgola la conclusione. 

2' - D'Ambrosio contrasta energicamente Anderson, che riceve un colpo e resta a terra. Cure per lui prima del ritorno in campo. 

1' - Partiti. 

Inno della Serie A, saluti, e poi sarà contesa.

Squadre in campo, coreografia pazzesca della tribuna Tevere. 

Le formazioni ufficiali. 

Le immagini dagli spogliatoi. 

Spalletti sceglie il solito 4-2-3-1. In porta Handanovic, difesa composta - destra verso sinistra - da Cancelo, Skriniar, Miranda, e D'Ambrosio. Vecino e Brozovic frangiflutti di centrocampo, Rafinha dietro Icardi con Perisic e Candreva ali. 

La sconfitta con il Sassuolo aveva svuotato la compagine nerazzurra, la quale con un nulla di fatto raccolto davanti agli encomiabili 70.000 mila tifosi accorsi a San Siro, aveva quasi compromesso la rincorsa Champions. Il pareggio casalingo del Crotone contro la Lazio ha riacceso la fiammella, l'Inter può raggiungere l'obiettivo stagionale vincendo proprio a Roma contro i biancocelesti. Spalletti carica la squadra, sprona il gruppo, e vuole il massimo dai giocatori. Stasera, più che mai, è win or go home, per scomodare un epiteto cestistico. 

Fonte: @Inter/ Facebook.
Fonte: @Inter/ Facebook.

Inzaghi opta per il 3-5-2. In porta Strakosha, terzetto difensivo formato da Luiz Felipe, De Vrij e Radu. Cerniera di centrocampo composta da Murgia, Leiva, e Milinkovic-Savic, con Marusic e Lulic ai lati. Anderson ed Immobile davanti. 

Il caso de Vrij, già sicuro di giocare con l'Inter l'anno prossimo, l'ultima recita di campionato. La Lazio arriva alla sfida decisiva a +3, con due risultati su tre a disposizione. Il pareggio con il Crotone - 2-2, con marcatura finale di Milinkovic-Savic - ha complicato la rincorsa alla Champions, costringendo gli uomini di Simone Inzaghi a giocarsi il tutto per tutto nello scontro diretto con i nerazzurri. La cornice dell'Olimpico può aiutare i capitolini, che però devono fare testa a diverse assenze, su tutte quella del fantasista Luis Alberto. Rientra, però, Immobile, goleador imprescindibile. Ci sarà da divertirsi, Roma è pronta. 

Fonte: @SSLazio/ Facebook.
Fonte: @SSLazio/ Facebook.

Sono 149 i precedenti totali tra le due compagini. L'Inter comanda con 61 vittorie, la Lazio ne annovera 35 mentre sono 53 i pareggi. L’ultimo head to head, in Serie A, risale al Dicembre del 2017, 19º giornata di campionato. L'Inter, reduce da due sconfitte consecutive, è chiamato alla prova Lazio, cliente ostico; le due squadre si annullano, si difendono con ordine, e non riescono a prevalere l'una sull'altra. 

Arbitra Gianluca Rocchi coadiuvato da Di Liberatore e Di Fiore, quarto uomo Guida. VAR (Video Assistant Referee) Irrati, AVAR (Assistant of Video Assistant Referee) Vuoto.

VAVEL Logo