Inter, domani pomeriggio conferenza stampa di Spalletti per il rinnovo

Pronto il rinnovo di contratto per il tecnico del'Inter....

Inter, domani pomeriggio conferenza stampa di Spalletti per il rinnovo
https://twitter.com/Inter

Il campionato dell'Inter si è concluso con la qualificazione alla prossima Champions League. Un obiettivo centrato, seppur all'ultima giornata. Grandi i meriti della squadra ed in particolare di Luciano Spalletti capace di riportare dopo anni i neroazzurri a partecipare alla massima competizione europea. 

Come aveva anticipato nei giorni scorsi Jindong Zhang, la dirigenza dell'Inter sta già pianificando la prossima stagione. Questo pomeriggio si è tenuto un vertice in sede dov'erano presenti il figlio del patron Steven Zhang, il ds Ausilio, il cfoo Gardini l'ad Antonello, il vice ds Baccin ed ovviamente anche Spalletti. Principalmente si è parlato del futuro del tecnico neroazzurro, dunque confermato il prolungamento di contratto fino al 2021 con adeguamento dell'ingaggio (l'attuale accordo scade il 30 giugno 2019 ndr). La società aveva già intenzione di prolungare il contratto, ma Spalletti ha voluto aspettare la fine della stagione con la qualificazione in Champions: "Il rinnovo? Non ha firmato Ancelotti oggi? -le parole di Spalletti ai microfoni di fcinter1908 poco fa- Se vi dico che ho firmato anche io passo inosservato perché, in confronto a lui, io non sono niente. Si guarderà nei prossimi giorni. Sono abbastanza felice? No, io sono felicissimo. Non abbastanza. Siamo dove speravamo di essere, si tocca il paradiso con un dito".

Domani pomeriggio Spalletti terrà una conferenza stampa per fare un bilancio stagionale, parlare del futuro e degli obiettivi per la prossima stagione ovvero di portare questa squadra  ancora più in alto, verso lo Scudetto. Ecco perchè nel vertice tenuto quest'oggi, si è parlato anche degli acquisti per rinforzare la rosa, ma anche una valorizzazione di quei giocatori già presenti, come la crescita Brozovic, ma anche di Skriniar per citarne solo alcuni. Una discussione che è entrata anche sul piano economico e non solo su quello tecnico con le valutazioni sulla situazione relativa al Financial Fair Play.

L'Inter del futuro inizia a prendere forma.