Ufficiale: il Bologna esonera Roberto Donadoni
il bologna esonera donadoni (fonte foto twitter bologna)

Ufficiale: il Bologna esonera Roberto Donadoni

Con una nota sul sito ufficiale il club rossoblù ha comunicato di aver sollevato dall'incarico il tecnico spiegando come il ciclo fosse ormai concluso

francesco-conturso
Francesco Conturso

Giorni importanti per quanto riguarda il mercato degli allenatori con i club di serie A che stanno scegliendo la guida tecnica per la prossima stagione. Decisione che ancora deve prendere il Bologna che però ha ufficializzato l'esonero di Roberto Donadoni che lascia la squadra felsinea dopo 3 stagioni. 

Ecco il comunicato apparso sul sito ufficiale del club: "Il Bologna Fc 1909 comunica che Roberto Donadoni non sarà l’allenatore della Prima squadra per la prossima stagione. A Roberto e al suo staff va un sentito ringraziamento per il lavoro svolto con passione e professionalità nel corso delle tre stagioni trascorse sulla panchina rossoblù".

Il presidente Joey Saputo ha voluto salutare così l'ormai ex tecnico del Bologna: "Considero Donadoni un ottimo allenatore che ha dato al nostro Club un importante contributo di credibilità. Abbiamo ritenuto però che dopo tre anni il suo ciclo a Bologna fosse arrivato alla conclusione nonostante l’impegno e la dedizione che lui e il suo staff hanno sempre dimostrato. Gli auguro le migliori fortune per il prosieguo della carriera".

Intanto è partito il toto allenatore in casa Bologna con diversi nomi finiti sul taccuino della dirigenza rossoblù. Il più appetibile è quello di Filippo Inzaghi, impegnato ai playoff con il Venezia dopo una stagione straordinaria per i lagunari neopromossi. In questo caso bisognerebbe però aspettare la conclusione dei playoff che inizieranno sabato 3 giugno e chissà che l'esito di questi non possa essere decisivo per la scelta finale di Inzaghi che, in caso di promozione, potrebbe anche pensare di rimanere a Venezia.

Dunque in questi giorni si capirà se il Bologna voglia puntare espressamente su Inzaghi e aspettare la fine dei playoff. Gli altri allenatori papabili sono Leonardo Semplici attualmente alla Spal, Roberto De Zerbi su cui c'è anche il Sassuolo, Rolando Maran e Davide Nicola che sono senza panchina dopo le esperienze rispettivamente al Chievo e al Crotone

VAVEL Logo