Roma, preso Ante Coric. Vicini Marcano e Cristante

Ufficviale l'acquisto del gioiellino croato, nei prossimi giorni i giallorossi puntano a chiudere anche per l'azzurro ed il difensore del Porto. Ritorna in auge la pista Berardi.

Roma, preso Ante Coric. Vicini Marcano e Cristante
Fonte: As Roma

La Roma conclude il primo affare di mercato, piazzando nel primo pomeriggio il colpo Ante Coric. Lo ha annunciato il club giallorosso tramite i suoi profili social. Di seguito i dettagli ufficiali dell'accordo:

"L’AS Roma è lieta di annunciare di aver sottoscritto con la GNK Dinamo Zagreb il contratto per l’acquisizione titolo definitivo di Ante Coric, a fronte di un corrispettivo fisso di 6 milioni di euro. Inoltre, in caso di futuro trasferimento del calciatore entro il 30 giugno 2020, la Roma riconoscerà alla GNK Dinamo Zagreb un importo pari al 10% del prezzo di cessione, con un minimo garantito di 2 milioni di euro. Il giocatore croato ha firmato un contratto che lo legherà al club giallorosso per cinque stagioni, fino al 30 giugno 2023". Ai cronisti che lo hanno avvicinato, ha rilasciato le prime dichiarazioni da romanista: "Sono molto contento di essere alla Roma, uno dei più grandi club europei. Ho fatto di tutto per arrivare qui e non vedo l’ora di iniziare per mostrare le mie qualità. Vi farò vedere chi sono".

Acquistato il giovane centrocampista croato, Monchi si rituffa immediatamente sulla piazza, poichè la società giallorossa ha da chiudere altre due operazioni che sono già a buon punto. Si tratta di Marcano e di Bryan Cristante. Si è sbloccata venerdì sera la trattativa con il difensore ormai ex Porto, il quale dovrebbe sottoscrivere a giorni un contratto triennale da due milioni di euro. Per il centrocampista azzurro invece le trattative con l'Atalanta sono iniziate addirittura 10 mesi fa: arriverà per un conguaglio complessivo di 25 milioni che sarà attutito da un paio di contropartite in prestito. Sul tavolo diversi nomi, Tumminello, Antonucci, Gerson e Defrel. Sembrava essere destinato alla Lazio appena qualche settimana fa, ma il non ingresso in Champions League dei biancocelesti ha agevolato l'operato della Roma che quindi ha messo la freccia e superato ogni tipo di concorrenza. E' inoltre sempre viva la pista che conduce al nome di Justin Kluivert jr, figlio d'arte, valutato dall'Ajax circa 15-16 milioni. Gli olandesi si libereranno del gioiellino ora, in questa sessione di mercato, per non rischiare di perderlo il prossimo anno a parametro zero. Monchi sta pensando seriamente a lui poichè c'è da sostituire uno tra Perotti ed El Shaarawy.

Nelle ultime ore, però, è salito nuovamente a galla il nome di Domenico Berardi, che piace molto al tecnico Eusebio Di Francesco, il quale lo ha allenato al Sassuolo fino allo scorso anno. La sua valutazione si aggira intorno ai 40 milioni di euro, il giocatore ha già fatto sapere che gradisce la destinazione, ora spetterà agli uomini mercato giallorossi e all'entourage del giocatore sedersi ad un tavolo e discutere dell'operazione. I capitolini anche in questo caso intendono piazzare all'interno del negoziato una serie di contropartite tecniche, in modo tale da rendere più contenuto l'esborso economico.