Genoa: Lapadula verrà ceduto, è tutto fatto per Perin alla Juventus

Mattia Perin è vicinissimo a vestirsi di bianconero, aprendo una nuova fase della sua carriera. Gianluca Lapadula verrà riscattato e poi messo sul mercato: Lazio in pole per l'ex Milan.

Genoa: Lapadula verrà ceduto, è tutto fatto per Perin alla Juventus
Source photo: twitter Genoa

Gianluca Lapadula verrà riscattato dal Milan, ma non resterà al Genoa a lungo. Secondo quanto riportato da La  Gazzetta dello Sport, infatti, l'attaccante italo-peruviano diventerà presto totalmente genoano, con il Milan che incasserà la cifra importante di undici milioni. Subito sul mercato, Lapadula è entrato in orbita Lazio, club deciso a trovare un sostituto di Ciro Immobile volenteroso e subito pronto quando chiamato in causa. Non sempre impeccabile sotto porta, l'ex Pescara ha pagato anche qualche stop di troppo e con i biancocelesti potrebbe recuperare la migliore condizione senza l'assillo di dover per forza primeggiare.

Sembra tutto fatto, invece, per Mattia Perin alla Juventus. Lungamente corteggiato, il numero uno del Genoa diventerà il vice di Szczesny, giocandosi le proprie chances nel club capace di vincere sette scudetti consecutivi negli ultimi anni. Dopo anni passati a sopportare i continui infortuni, Perin sembra ormai prossimo ad aprire un nuovo ciclo della sua carriera, meritando finalmente la promozione in una big spesso mancata a causa dei problemi fisici. L'annuncio verrà dato venerdì, tutto sembra pronto per la fumata bianco..nera del portierone ormai ex Genoa.

Sempre secondo le indisrezioni del quotidiano milanese, potrebbe invece restare Andrea Bertolacci, inserito nella lista dei "prossimi acquisti" da parte del tecnico Ballardini. Scaduto il prestito secco, il Milan non ha alcuna intenzione di trattenere il calciatore, accettando una possibile offerta del Genoa. Rinato proprio in Liguria, il calciatore nato nelle giovanili della Roma si è subito inserito nello scacchiere tattico rossoblu, giovando indifferentemente sia come mezz'ala che come regista. Ben felice di rimanere, Bertolacci sarà un perno del Genoa che verrà, aiutando i giovani a crescere in quella che dovrà essere la stagione del riscatto.