Sassuolo: freme il calciomercato, Iachini verso la conferma
Source photo: twitter Sassuolo

Sassuolo: freme il calciomercato, Iachini verso la conferma

Beppe Iachini incontrerà a giorni il presidente Squinzi, definendo una volta per tutte la propria posizione. Contatti avviati con il Las Palmas per il riscatto di Lemos, Inter e Napoli su Politano.

antonio-abate
Antonio Abate

Freme il calciomercato del Sassuolo. Per evitare gli errori commessi nello scorso anno, il club neroverde si è subito messo in moto a caccia di colpi importanti e a costi contenuti. Prima c'è però da risolvere la questione allenatore. Nonostante un'ottima gestione, Beppe Iachini è ancora incerto sul suo futuro, con Squinzi che sembra comunque deciso a confermarlo. Nei prossimi giorni il patron neroverde incontrerà l'attuale tecnico del Sassuolo, cercando di tracciare le direttrici in vista della prossima stagione. Iachini chiederà sicuramente delle garanzie tecniche, dalla sua potrà far valere l'esplosione di Cassata e Politano ed il recupero di Domenico Berardi. Le sensazioni sono dunque positive.

Per quanto concerne il calciomercato, la prima trattativa da risolvere è quella inerente a Mauricio Lemos, difensore centrale attualmente di proprietà del Las Palmas. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il Sassuolo avrebbe chiesto uno sconto al club spagnolo, fermo però sull'iniziale cifra di cinque milioni. Reduce  da una stagione altalenante nonostante le ottime referenze giunte dalla Liga, Lemos può comunque far ancora parte del progetto emiliano. Il nocciolo della questione ruota tutto intorna Acerbi: se l'ex Milan e Chievo Verona dovesse essere ceduto, il Sassuolo ufficializzerebbe senza problemi l'ingaggio di Lemos.

In ottica cessioni, è sempre caldissima la situazione intorno a Matteo Politano, vero e proprio trscinatore di questo Sassuolo. Su di lui è fortissimo il nuovo Napoli di Ancelotti, che valuta il calciatore addirittura trenta milioni. Nelle ultime ore il club neroverde ha incassato l'interesse dei partenopei, nei prossimi giorni ci sarà un incontro. Occhio anche alla presenza dell'Inter, che potrebbe dirottare sull'ex Roma "lasciando" Verdi al Napoli. Difficile che patron Squinzi scelga i nerazzurri, in caso di offerta monstre non si potrà però costruire un muro.

VAVEL Logo