Massimo Oddo alla GDS: "Pirlo sarebbe un buon tecnico, ai playoff non ci sono favoriti"

Le parole dell'ex tecnico dell'Udinese su alcuni suoi ex compagni di Nazionale diventati allenatori.

Massimo Oddo alla GDS: "Pirlo sarebbe un buon tecnico, ai playoff non ci sono favoriti"
Massimo Oddo (41)

Massimo Oddo è un tecnico sfortunato, un mister capace di far giocare bene le proprie squadre ma sempre manchevole di quel plus per completare l'opera. Autore di una grande stagione di Lega B con il Pescara, Oddo provò in A un approccio diverso, cercando un gioco offensivo che gli costò poi l'esonero. Partito bene con l'Udinese, lo scorso anno, la stagione si è conclusa allo stesso modo, con i bianconeri impotenti e sconfitti per una serie impressionante di sconfitte consecutive. Ora, in attesa di un altro club con cui ripartire (si parla del Crotone, ndr), Oddo si lascia a commenti sui suoi colleghi in attività.

Intervenuto ai microfoni di La Gazzetta dello Sport, Oddo ha parlato proprio di quegli eroi del 2006 diventati allenatori: "Chi ha giocato ad alto livello ha vissuto spogliatoi importanti con tecnici straordinari. Un allenatore deve essere anche bravo nella fase gestionale, mentre quello che fai sul campo lo hai già sperimentato". Continua, l'ex mister dell'Udinese: "Grosso? E’ freddo, si emoziona poco, anche se arrivare al primo anno ai playoff vuol dire che hai dei valori importanti. Il favorito tra Inzaghi e Nesta? Non c’è un favorito nei playoff, a parte il vantaggio di giocare in casa. Pippo ha anche il vantaggio di conoscere meglio la sua squadra, mentre Sandro non so quanto abbia potuto plasmare la sua".

Una delle sorprese è stata Alessandro Nesta, per Oddo: "Con Sandro ho parlato di calcio a Miami e l’ho trovato cambiato, aveva tante idee di calcio, mi ha fatto un’ottima impressione. Ora deve far parlare il campo. Se abbiamo parlato di playoff alla festa di Pirlo? Pippo e Sandro erano anche seduti vicini negli spogliatoi, non so se l’hanno fatto apposta. Si sono fatti qualche battuta, qualche gufata, sono simpatici…" ha detto Oddo, ricordando che il Venezia di Inzaghi ed il Perugia di Nesta sono ancora in corsa per i playoff.

In ultimo, Massimo Oddo ha lodato Cannavaro e parlato di Andrea Pirlo: "Fabio? E’ davanti a tutti, ha fatto ottime cose in Cina. Gattuso è stato fortunato nel trovare la giusta situazione nel Milan e si è saputo mettere in discussione. Non so a quanti altri piaccia allenare, a Totti per esempio non piace. Pirlo invece potrebbe diventare un buon tecnico. Se vedrò i playoff? Se qualcuno di loro va in finale possiamo fare un pulmino con Rino, Toni e qualcun altro".