Bologna: Inzaghi il primo nome per la panchina, molti calciatori con la valigia in mano
source photo: profilo Twitter Bologna calcio

Bologna: Inzaghi il primo nome per la panchina, molti calciatori con la valigia in mano

Dopo l'addio di Donadoni, il primo nome per la panchina è quello di Filippo Inzaghi, che dopo i playoff abbraccerà il nuovo progetto felsineo. Adam Masina è nel mirino dell'Everton, molte rose su Avenatti e Falletti.

antonio-abate
Antonio Abate

Filippo Inzaghi sarà il prossimo tecnico del Bologna. Nulla è ufficiale, ma con altissime percentuali toccherà all'ex bomber del Milan l'arduo compito di sedersi sulla panchina di una rosa gloriosa ma reduce dall'ennesima stagione altalenante. Autore di un piccolo miracolo sportivo con il suo Venezia, attualmente ai playoff e dunque seriamente a rischio promozione, Inzaghi ha dato prova di esperienza tattica e carattere, compattando un gruppo alla prima esperienza in A. La scelta di Pippo appare dunque in linea con quanto dichiarato da Saputo nelle ultime settimane: rifondare con innesti di qualità andando subito a tentare l'assalto nelle posizioni nobili della classifica.

In attesa del nuovo tecnico, la dirigenza bolognese sta lavorando a qualche uscita importante. I primi due calciatori con la valigia in mano sono Cesar Falletti e Felipe Avenatti, prelevati l'anno scorso dalla Ternana e poco pungenti nella loro prima esperienza di Serie A. Secondo quanto detto anche dal ds dei sanniti Foggia, l'attaccante ed il trequartista piacciono e non poco nel Sannio ed il Bologna non sembra particolarmente deciso a trattenerli. Sempre  in attacco, c'è da valutare anche la posizione di Mattia Destro, ancora una volta poco convincente nella maggior parte delle occasioni in cui è sceso in campo. Il Corriere di Bologna, ne valuta una sua ipotetica cessione, con la dirigenza felsinea pronta però a puntare forte su Gianluca Lapadula, in uscita dal Genoa. 

Sirene inglesi invece per il laterale mancino Adam Masina. Secondo quanto lanciato in esclusiva da Bolognanews.it, l'italo-marocchino è entrato nell'orbita dell'Everton, deciso a rinforzarsi sull'out sinistro in vista della prossima stagione. Dopo un'annata non troppo entusiasmante, Masina sembra essersi convinto a cambiare aria, con il Bologna ormai pronto a cederlo per farsi un tesoretto importante da re-investire sul mercato. Una conferma sul mercato arriva, infine, dall'agente di mercato Beppe Accardi: "Alex Cossalter è nelle mani del Bologna, un classe 2000 di talento visto a Feltre nell’ultima stagione". Il club rossoblu avrebbe dunque acquistato il giovane diciottenne, ala sinistra attualmente in forza alla Union Feltre, società di Serie D. 

VAVEL Logo