Juventus: asse con il Genoa per Sturaro e Mandragora, Marchisio ai saluti?
source photo: profilo Twitter Claudio Marchisio

Juventus: asse con il Genoa per Sturaro e Mandragora, Marchisio ai saluti?

Asse di mercato con il Genoa, per la Juventus: i grifoni chiedono Rolando Mandragora e Stefano Sturaro, per il primo la concorrenza è però folta. Da valutare anche la posizione di Marchisio, affatto sicuro di restare per vivere un'altra stagione da comprimario.

antonio-abate
Antonio Abate

La Juventus lavora freneticamente sul mercato. Dopo aver piazzato il colpo Perin e definendo l'ingaggio a parametro zero di Emre Can, il duo Marotta e Paratici continua a dialogare con il Genoa, società molto interessata a prelevare due calciatori della Vecchia Signora. Il primo nome chiesto dal patron Preziosi è quello di Stefano Sturaro, centrocampista centrale che all'occorrenza è stato usato anche da terzino da Massimiliano Allegri. Ceduto dal Genoa nel 2015, Sturaro sarebbe un gradito ritorno, un calciatore esperto e voglioso di portare in Liguria la mentalità vincente appresa sotto la Mole Antonelliana. La trattativa è però complessa: il ragazzo guadagna un milione e mezzo ed i rossoblu non sono disposti a pagare tutto il suo stipendio.

Molto più agevole il ritorno di Rolando Mandragora. Valutato quindici milioni dalla Juventus, il ragazzo nato a Scampia difficilmente lascerà in maniera definitiva i bianconeri. L'obiettivo è dunque quello di cederlo in prestito, completando in maniera definitiva il recupero dal brutto infortunio che ha subito in carriera. Classe '97, Mandragora si è comunque confermato come uno dei registi più interessanti della nostra Serie A, contribuendo in maniera importante ad alimentare il vano sogno-salvezza del Crotone di Walter Zenga. Davide Ballardini sarebbe ben felice di accogliere un ragazzo così giovane ma con tanti minuti di Serie A nelle gambe, per contro la Juventus consentirebbe ad un suo tesserato di migliorare in un ambiente ambizioso ed incline alle sue caratteristiche tecniche. 

Ciò che spaventa più di ogni cosa tra i fan bianconeri è però un possibile addio di Claudio Marchisio. Più per l'affetto che per il ruolo in rosa - il principino è da anni una riserva - un suo saluto priverebbe la Signora dell'ultima sua vera bandiera, un calciatore nato e cresciuto nella Juventus e legatissimo ai colori bianconeri. Secondo quando rilanciato in esclusiva da La Stampa, a tentare Marchisio ci sarebbe il Torino, che nelle ultime ore sta montando su una trattativa che avrebbe dell'incredibile. Difficile che Mazzarri accetti un calciatore non al meglio della forma, seppur di primo spessore, praticamente impossibile che Marchisio passi ai granata dopo venticinque anni di bianconero. Più suggestiva una pista americana, con la MLS pronta ad ingaggiare l'ennesimo talento europeo. Passi in avanti anche del Monaco, chiamato a sostituire un Fabinho passato al Liverpool.  

VAVEL Logo