Milan, Conti è al lavoro: l'obiettivo è di ritornare in campo a settembre

Dopo esser stato operato per la seconda volta ad aprile, il terzino si sta allenando come se fosse luglio...

Milan, Conti è al lavoro: l'obiettivo è di ritornare in campo a settembre
acmilan.com

Quasi tutti i giocatori del Milan che non sono impegnati con le rispettive Nazionali al Mondiale sono in vacanza eccetto uno: stiamo parlando di Andrea Conti. Il terzino rossonero sta lavorando intensamente con l'obiettivo di tornare presto in campo.

Ormai, l'ex Atalanta, è ai box da circa un anno. Difatti, dopo l'infortunio al crociato del ginocchio sinistro con l’inevitabile operazione a settembre dell'anno scorso, Conti ad aprile sembrava sul punto di rientrare, ma poi è arrivato l'ennesimo stop che lo ha costretto a ritornare sotto i ferri, sempre al crociato, a Villa Stuart dal professor Mariani.

Il giovane terzino è a Roma a lavorare come se fosse già iniziato il ritiro estivo ha sottolineato la Gazzetta dello Sport in edicola quest'oggi. Anche se il Dottor Mariani, come ha evidenziato la rosea, è famoso per il protocollo accelerato con cui prova a riportare in campo in tempi record i calciatori operati di crociato, con il rossonero non si può rischiare visto che è stato operato ben due volte nel giro di un anno. 

Dunque, in accordo con lo staff medico del Milan, è meglio andarci piano e rispettare la tabella di marcia. Conti sta vivendo a Roma dormendo in albergo e ogni mattina sale a Villa Stuart per allenarsi. Il mese scorso è tornato a flirtare con la palla e si è messo a fare qualche esercizio di conduzione del pallone. In questi giorni invece ha ricominciato a calciare in porta e sta lavorando molto sulla stabilità del ginocchio ed effettuando esercizi per rinforzare il ginocchio ed evitare nuove ricadute.

L' obiettivo del terzino rossonero è di ritornare a disposizione a settembre, ma senza rischiare perchè Conti è molto importante sia per il Milan ma anche per la Nazionale. Dunque le prime partite del campionato il terzino non sarà in campo visto che sarebbe l' ennesimo azzardo. Intanto sulla fascia destra giocherà Calabira che nell'ultima stagione è stato tra i migliori in campo ed  ha dimostrato di potere essere una valida alternativa al terzino ex Atalanta.