Sampdoria: Praet e Torreira pezzi pregiati del mercato, Quagliarella lontano dal rinnovo
Twitter Torreira

Sampdoria: Praet e Torreira pezzi pregiati del mercato, Quagliarella lontano dal rinnovo

Praet e Torreira sono sul mercato, chieste informazioni per Paredes dello Zenit San Pietroburgo. Fabio Quagliarella, intanto, non rinnova: Parma ed Atalanta alla finestra.

antonio-abate
Antonio Abate

La Sampdoria corre il rischio di perdere Dennis Praet e Lucas Torreira. Intervistato in esclusiva da La Domenica Sportiva, il ds dei liguri Osti ha parlato proprio dei due centrocampisti, che hanno una clausola rescissoria troppo ghiotta per passare inosservata: "Torreira? Ha una clausola rescissoria, lo sanno tutti. Chi vorrà prenderlo dovrà lavorare sulla clausola da 25 milioni". Osti ha di fatto detto la stessa cosa sull'ex Anderlecht: "Ha grandissima tecnica, è uno dei centrocampisti italiani più completi. Anche per lui c’è una clausola da 25 milioni, vale lo stesso discorso fatto per Torreira". Passaggio importante anche su Balotelli: "Il presidente è un sognatore, poi bisogna pensare alla realtà, a me piace essere più pragmatico. Nel calcio tutto può succedere".

In caso di cessione di Torreira, il primo nome della Sampdoria è quello di Leandro Paredes, mediano ex Roma attualmente di proprietà dello Zenit San Pietroburgo. Prelevato dai russi proprio lo scorso anno, l'argentino ha disputato ben trentanove gare con l'ex rosa di Roberto Mancini, realizzando ben sei goal ed undici assist. Un bottino non da poco, per il mediano, che con la Roma ha fatto davvero vedere ottime cose. Secondo quanto riportato da Il Secolo XIX, la Sampdoria sarebbe davvero interessata al ragazzo, perfetto ed eventuale sostituto del partente Torreira. Sarà interessante capire come vorrà agire lo Zenit: difficile che i russi lo cedano con facilità, il club ligure dovrà dunque portare un tesoretto importante. 

Sul fronte societario tiene poi banco il caso Fabio Quagliarella, che non ha ancora rinnovato. Reduce da una delle sue migliori stagioni, l'esperto bomber ha il contratto in scadenza nel 2019 ed in caso di mancato rinnovo potrebbe profilarsi una sua cessione. E' forte l'interesse del Parma, a caccia di un attaccante esperto per tentare la salvezza: i ducali hanno proposto un biennale al calciatore, Quagliarella ci pensa. Anche l'Atalanta ha chiesto informazioni alla Sampdoria, in questo caso gli orobici potrebbero trovare un bomber esperto e navigato.  

VAVEL Logo