Sassuolo: Varnier è più vicino, la Lazio spinge per avere Acerbi. Babacar e Matri in partenza?
source photo: twitter Sassuolo

Sassuolo: Varnier è più vicino, la Lazio spinge per avere Acerbi. Babacar e Matri in partenza?

In società di valuta il profilo del nuovo tecnico, intanto si stringe per Varnier. Francesco Acerbi potrebbe lasciare la Romagna, la Lazio propone Cataldi e Sprocati. In attacco si valutano le cessioni di Babacar e Matri, Politano è lontano.

antonio-abate
Antonio Abate

Il Sassuolo ha voglia di cambiare marcia. Dopo essersi separata consensualmente con Beppe Iachini, la dirigenza neroverde sta cercando il nuovo allenatore con cui ripartire, puntando forte su Roberto De Zerbi. Sul calciomercato la situazione è ugualmente intricata, con il Sassuolo pronto ad ufficializzare il colpo Marco Varnier. Classe '98, il centrale difensivo di proprietà del Cittadella è reduce da una stagione eccellente, trascinando i suoi con maturità fino ai playoff. Ora Varnier ha attratto l'attenzione dei club di A, portato in dote trentadue partite condite da due goal e due assist. Il costo del cartellino si aggira intorno ai tre milioni, cifra agevole per le casse del club di Squinzi.

Per un difensore in entrata, ce ne sarebbe uno in uscita. Si tratta di Francesco Acerbi, esperto centrale difensivo diventato un vero e proprio pilastro della rosa neroverde. Fortemente voluto dalla Lazio, Acerbi sarebbe ormai prossimo a salutare il Sassuolo. Per convincere il club emiliano, patron Lotito avrebbe proposto due contropartite tecniche: Mattia Sprocati e Danilo Cataldi. Vecchia conoscenza della nostra Serie A, il classe '94 è un centrocampista molto duttile, potendo occupare sia la posizione di mezz'ala che quella di mediano. Vera e propria scommessa sarà invece Sprocati, esterno offensivo ex Pro Vercelli che ha spaccato in due la stagione dei granata, confermandosi come uno dei calciatori più forti di tutta la Lega B. Al Sassuolo troverebbe un ambiente per esplodere, compiendo il definitivo salto di qualità. 

Grandi manovre anche in attacco, dove Politano è sempre più lontano dal rinnovo. L'attaccante vorrebbe maggiori garanzie, il Sassuolo sta comunque valutando la sua situazione. In uscita ci sono inoltre Alessandro Matri e Khouma Babacar, fortemente voluto dalla SPAL. Il venticinquenne ex Fiorentina non ha convinto, sei mesi sono però forse troppo pochi per valutarlo. Più facile che saluti invece Alessandro Matri: l'esperto mitra potrebbe ricominciare di nuovo in un club ambizioso, voglioso di salvarsi senza problemi e di aprire una nuova pagina della sua storia. Le parti si incontreranno a breve, le sensazioni sono comunque positive. 

VAVEL Logo