Empoli: tornano Buchel e Romagnoli, si punta a Bartolomei del Cittadella
source photo: Twitter Empoli Calcio

Empoli: tornano Buchel e Romagnoli, si punta a Bartolomei del Cittadella

Frenetici giorni di mercato per l'Empoli: Untersee e Lollo verranno riscattati, Romagnoli e Buchel torneranno alla base. Piace moltissimo Bartolomei, che ha scavalcato Cataldi nelle gerarchie.

antonio-abate
Antonio Abate

Marcel Buchel tornerà all'Empoli. A causa della retrocessione dell'Hellas Verona, non è scattato infatti l'obbligo di riscatto da parte del club scaligero, con l'austriaco pronto a riabbracciare la rosa toscana. C'è da capire il ruolo del mediano, che con Andreazzoli potrebbe comunque giocarsi le proprie chances nei primi giorni di allenamento. Dopo la parentesi bolognese, rientrerà anche Simone Romagnoli, difensore che verrà subito messo sul mercato. L'interprete del pacchetto arretrato non rientra nei piani di Andreazzoli, si cerca la migliore destinazione possibile.

Riscatto invece per Lorenzo Lollo, centrocampista che porterà in dote al Carpi, sua ex squadra, un milione di euro. Andreazzoli ha già confermato la centralità del ragazzo, l'Empoli è pronto dunque a prelevarlo. Discorso analogo per Joel Untersee, terzino destro naturalizzato svizzero ma sudafricano di nascita che ha disputato una stagione tutto sommato positiva in Lega B. Untersee ha giocato infatti quindici gare, mettendo in cantiere ben quattro assist. Occhio inoltre all'interesse del Nizza per Bennacer, fortemente voluto sia dai francesi che dal Galatasaray, seriamente intenzionato a prelevare il giovane centrocampista classe '97.

La pista più calda in ottica entrata, invece, è quella di Paolo Bartolomei. Il centrocampista del Cittadella ha impressionato per abnegazione tattica e discreta tecnica, confermandosi come uno dei tanti atleti finalmente arrivati al giusto livello di maturazione per giocarsi le proprie chances in Serie A. Nel medesimo ruolo piace Danilo Cataldi, che potrebbe però finire al Sassuolo per portare Acerbi in azzurro. Il mercato dell'Empoli si conferma dunque vivo: mancano ancora i colpi da novanta, la voglia di modificare la rosa per tentare la salvezza è però già viva. 

VAVEL Logo