Bologna: Santander e Lapadula per rinforzare l'attacco. Vicari piace per la difesa

Pippo Inzaghi ha chiesto l'acquisto di due attaccanti. Vicinissimi Pinato e Stulac.

Bologna: Santander e Lapadula per rinforzare l'attacco. Vicari piace per la difesa
Fonte: Gianluca Lapadula official Twitter

E' in corso la prima settimana del Mondiale, ma i club italiani sono impegnati sul mercato, che stan pian piano entrando nel vivo. Attivo è il Bologna, che cerca di rinforzare il reparto d'attacco: è vicino il paraguaiano Federico Santander, 27enne che nello scorso campionato ha giocato in Danimarca, al Copenaghen.

L'attaccante ha già fatto sapere alla dirigenza della squadra scandinava la sua volontà di trasferirsi in Italia. Nell’ultima stagione, ha totalizzato 11 reti e 5 assist in Superligaen (in 23 presenze), oltre a due gol nei preliminari di Champions League: è lì che lo ha notato lo staff di osservatori del Bologna, che già conosceva il giocatore. Il direttore sportivo Bigon porta avanti la trattativa e nelle ultime ore ha deciso di affondare il colpo, presentando un’offerta. Sei i milioni messi sul tavolo dal club felsineo, ora c'è attesa per la risposta dei danesi.

Fonte: Federico Santander official Twitter
Fonte: Federico Santander official Twitter

Tutto su santander, quindi, ma Inzaghi ha richiesto esplicitamente l'acquisto di due attaccanti, ed ecco che il Bologna segue anche gli argentini Araujo e Calleri, ma soprattutto Gianluca Lapadula, che è in uscita dal Genoa. La trattativa con l'ex attannate, tra le altre, di Pescara e Milan, resta apertissima in quanto tra i due club, Bologna e Genoa, è viva l'ipotesi di uno scambio che interesserebbe proprio Lapadula e Mattia Destro. I due club lavorano all’eventualità di questo scambio tra attaccanti già da diverse settimane, e le intenzioni dei felsinei sono quelle di rilanciare la carriera della punta italo-peruviana dopo un'annata, vissuta in Liguria, piuttosto opaca.

Il Bologna fortemente interessato a Francesco Vicari, centrale classe 1994 della Spal. Reduce da due buoni stagioni a Ferrara, il difensore è entrato nel mirino dei rossoblù che lo preferirebbero ai vari Tonelli e Danilo, soprattutto sull’idea della difesa a tre con cui Inzaghi dovrebbe affrontare il campionato. Allacciati i contatti con l’entourage del calciatore, che nel frattempo valuta, ma i dirigenti rossoblù spingono forte sul centrale. Come detto anche nei giorni scorsi, invece, i rossoblù sono ai dettagli per l'acquisizione dei due 'veneziani' Pinato e Stulac.