Juve - Pjanic resta (ma c'è un ma). Si lavora al tesoretto per Cancelo: via Mandragora e Sturaro?
Miralem Pjanic. | JuventusFC, Twitter.

Juve - Pjanic resta (ma c'è un ma). Si lavora al tesoretto per Cancelo: via Mandragora e Sturaro?

Il bosniaco andrà via solo per una cifra fuori da ogni logica, il Barça aspetta. Il terzino destro portoghese è vicinissimo: il pagamento di circa 40 milioni verrà spalmato su tre anni, quinquennale al giocatore. I due centrocampisti ex Genoa sacrificabili per fare cassa: tante le richieste per entrambi

Phillip-Sottile
Gianluigi Sottile

Arrivano segnali importanti in casa Juventus, in particolare riguardo il futuro di Miralem Pjanic. Sono notizie distensive, nonostante tutte le notizie rimbalzate sul web negli ultimi giorni: il bosniaco al momento resta a Torino. Le riflessioni di cui vi avevamo raccontato negli ultimi giorni sembrano quindi aver avuto esito positivo nel rapporto fra la Vecchia Signora ed il proprio numero 5, che si sente parte integrante della rosa e non ha alcuna intenzione di lasciare la Serie A. A quanto pare, un'unione così stabile potrà essere rotta - come ci ha spesso insegnato il calciomercato - solo da tanto, tantissimo denaro sonante. Il Barcellona è avvisato; ma di questo, eventualmente, se ne parlerà solo più avanti.

Chiarite alcune indiscrezioni, ora la società campione d'Italia ha un altro punto fondamentale all'ordine del giorno. Un punto fondamentale che ha un nome ed un cognome, Joao Cancelo. Ed anche un cartellino, di proprietà del Valencia, ma che a breve passerà sotto la Mole. La cifra dell'operazione sarà quella di cui ormai si parla da diverse settimane, più o meno 40 milioni di euro, ma spalmata su tre anni esattamente come ha richiesto Madama e come ha ottenuto, forte dei buoni rapporti con gli spagnoli e della volontà del giocatore. Giocatore che firmerà un quinquennale importante, da tre milioni di euro a stagione. Siamo ormai ai dettagli minimi prima che l'operazione si concretizzi: d'altronde gli andalusi hanno fretta di chiudere, per poter poi tornare ad agire in entrata.

Marotta e Paratici invece per ora tirano un po' il freno. Perchè si sa, la Juventus prima di spendere ci pensa parecchio ed l'acquisto del portoghese non sarà un'eccezione. Soldi che escono, più o meno altrettanti che entrano. Questo il leitmotiv secondo cui ora i bianconeri stanno lavorando a due uscite, quelle di Rolando Mandragora e Stefano Sturaro, due centrocampisti molto richiesti. Per il primo è preventivabile un futuro in una squadra amica: in pole al momento pare esserci l'Udinese, che si muoverà però solo a giorni. Il secondo dei due ex Genoa invece ha tanto mercato in Premier League, ma la valutazione che ne viene fatta al momento (20 milioni) ha spaventato tutte le pretendenti. La sensazione quindi è che i vari Leicester, West Ham e via così torneranno all'assalto solo tramite qualche incontro, per cercare di abbassare le pretese.

VAVEL Logo