Juventus, Pjanic non parte: pronto il rinnovo
Juventus, Pjanic non parte: pronto il rinnovo | Twitter La Uefa

Juventus, Pjanic non parte: pronto il rinnovo

La società bianconera non ha nessuna intenzione di cedere il proprio centrocampista. Per il bosniaco pronto un rinnovo con cospicuo aumento salariale.

Zagor92
Andrea Mauri

Barcellona e Chelsea lo vogliono portare via da Torino, ma la Juventus non ha nessuna intenzione di cedere il proprio faro in mezzo al campo. Miralem Pjanic è considerato intoccabile da Massimiliano Allegri e quindi anche dalla società bianconera che sta già studiando un piano per trattenerlo nel capoluogo piemontese. 

Dopo sette anni lo abbiamo capito un po' tutti, la Juventus non cede un suo giocatore chiave a meno che non sia lui stesso a chiederlo. E' accaduto con Tevez, con Vidal, con Pogba ma non sembra che accadrà con Pjanic. Il giocatore è contento di stare alla corte di Madama e quindi, a meno di repentini cambi di idea, non sarà ceduto a nessuna big europea, nemmeno per arrivare Milinkovic-Savic. Ovviamente, però, Marotta e Paratici devono lavorare per riconoscere lo status di intoccabile che il centrocampista ha ottenuto in questi anni in bianconero, motivo per cui tra poco arriverà una proposta di rinnovo contrattuale. 

Per convincere il bosniaco a restare almeno un altro anno con la maglia della Juventus, la società della Continassa è pronta ad offrirgli un cospicuo aumento salariale che lo porterà al pari di Higuain e Dybala: sei milioni di euro l'anno più bonus. Un contratto che equivale allo status assegnatoli da Massimiliano Allegri, sebbene sia il Barcellona, sia il Chelsea hanno le possibilità di offrire cifre ancora più alte. La Juventus dunque punta molto sulla voglia di rimanere a Torino del giocatore, in mancanza di quella si aprirebbero le porte della cessione, ma sempre alle cifre decise da Madama. Se il bosniaco chiederà il trasferimento, la società bianconera non accetterà offerte inferiori agli ottanta milioni di euro, garantendosi così la possibilità di andare a prendere un giocatore di pari valore, seppur con differenti qualità tecniche e tattiche. 

VAVEL Logo