Lazio: per Acerbi è questione di ore, Rafinha nell'affare-Milinkovic Savic?
source photo: twitter personale Rafinha Alcantara

Lazio: per Acerbi è questione di ore, Rafinha nell'affare-Milinkovic Savic?

Il Barcellona è fortemente interessato a Sergej Milinkovic-Savic: pronta una lauta offerta ed il cartellino di Rafinha. In entrata, sembra prossima alla fumata bianca la trattativa per Acerbi, piace anche Caleta-Car. Occhio al Milan: il sogno è Ciro Immobile.

antonio-abate
Antonio Abate

Sergej Milinkovic-Savic è il sogno di mezza Europa. Nonostante un Mondiale concluso subito, il serbo ha ancora moltissimi estimatori, con buona pace di un Claudio Lotito pronto già pronto ad un'asta stratosferica. Nelle ultime ore, sul centrocampista della Lazio è aumentata la pressione del Barcellona, deciso a trovare nuovi volti per alimentare la propria linea mediana. Mentre l'agente del calciatore Kezman continua a sognare il Real Madrid, Lotito ascolta le proposte dei blaugrana, pronti ad offrire un conguaglio economico importante più la contropartita tecnica di Rafinha, ai margini del progetto catalano. L'ex Inter percepisce però uno stipendio davvero importante, difficile che Lotito accetti di sborsare certe cifre per un solo calciatore. 

Sembra essere in dirittura d'arrivo - finalmente - l'estenuante trattativa per il difensore Francesco Acerbi. Dopo settimane di tira e molla, il difensore attualmente in forza al Sassuolo è vicinissimo a vestirsi di biancoceleste, con Squinzi pronto ad abbassare i quindici milioni chiesti inizialmente. Mentre Lotito lavora verso questa direzione, Tare sonda anche altri profili. Il più quotato è quello di Diego Carlos, centrale difensivo attualmente in forza al Nantes. Sul classe '93 brasiliano è forte la concorrenza del Torino, ugualmente interessato a dare un restyling alla propria cordata difensiva.

Sirene andaluse, poi, per Duje Calet-Car, talentuoso difensore classe '96 di proprietà del Red Bull Salisburgo. Nell'orbita laziale da mesi, Caleta-Car ha attirato anche le attenzioni del Siviglia, che vorrebbe trovare al più presto il sostituto di Lenglet, prossimi a finire al Barcellona. Difensore centrale imponente, il croato sarebbe un rincalzo perfetto per i senatori nonché l'ennesima scommessa di Tare, uno abituato a vincere tutte le sfide di questo tipo. Infine, bisognerà fare muro per trattenere Ciro Immobile. Nonostante l'esclusione dalle coppe, i rossoneri hanno voglia di ricominciare e l'ex Torino sembra essere il loro uomo. Lotito lo valuta ottanta milioni, i meneghini ci pensano..

VAVEL Logo