Atalanta: tanti colpi per ringiovanire la rosa, Krunic per il dopo-Cristante. Petagna alla SPAL?
Twitter

Atalanta: tanti colpi per ringiovanire la rosa, Krunic per il dopo-Cristante. Petagna alla SPAL?

Krunic il nome nuovo per sostituire Cristante, ufficiale Varnier dal Cittadella. C'è da valutare la posizione di Andrea Petagna: la SPAL lo vuole, il ragazzo non è convinto.

antonio-abate
Antonio Abate

L’Atalanta pensa al calciomercato e non potrebbe essere altrimenti visto il bisogno di essere sempre competitivi. Dopo una grande stagione, gli orobici di Gan Piero Gasperini hanno voglia di stupire ancora nella prossima, rinforzando una rosa competitiva e pronta a fare bene su tutti i fronti. In difesa, ufficiale l’arrivo del giovane Varnier, difensore centrale classe ’98 che andrà a sostituire il partente Caldara, finito in bianconero. Vicino anche Davide Bettella, che andrà magari in prestito per migliorare prima di tentare un’esperienza in Serie A. Per il centrocampo si cerca il sostituto di Bryan Cristante, finito alla Roma. Il nome caldo è quello di Jankto, che si avvicina però alla Sampdoria.

Il secondo profilo sondato dall’Atalanta è quello di Krunic, centrocampista centrale dell’Empoli valutato circa dieci milioni di euro. Il ragazzo ha disputato un’ottima stagione in Lega B, l’Atalanta potrebbe tentare l’affondo per ringiovanire ulteriormente la rosa. Duello di mercato, invece, per Giulio Maggiore, centrocampista dello Spezia fortemente voluto anche dal Genoa. I nerazzurri dovranno anche fare i conti con la SPAL, fortemente interessata al ragazzo. Occhio anche a Tomas Soucek, mediano dello Slavia Praga seguito anche dalla Fiorentina.

Per la fascia destra si sonda invece la disponibilità del giovane Raoul Bellanova, diciottenne in scadenza con il Milan. Il giovanissimo interprete difensivo si inserirebbe perfettamente nel 3-4-1-2 del Gasp, potendo sfruttare sia le proprie abilità offensive che quelle di copertura. Mentre si pensa ad ufficializzare questi colpi, l’Atalanta dovrà valutare la posizione di Andrea Petagna, attaccante fortemente voluto dalla SPAL. La punta nata nel Milan ha pagato in zona goal l’ennesimo anno passato a lavorare per la squadra, cedendo spesso il posto al più pungente Cornelius. La SPAL gli avrebbe offerto un ingaggio importante, il ragazzo non è però molto convinto della destinazione. Molto più interessante la pista inglese, con il Southampthon alla finestra. 

VAVEL Logo