CR7 - Juventus: la nottata

Cosa è successo in questa notte, davvero lunga per i tifosi della Juventus.

CR7 - Juventus: la nottata
CR7- Juventus. La nottata

La nottata è stata lunga e snervante per i tifosi della Signora. La suggestione Ronaldo, col passare delle ore, sembra sia qualcosa di più di un sogno vivibile solo in estate. La Juventus attende, ma la fiducia cresce. Ieri sera Florentino Perez, presidente del Real Madrid, avrebbe convocato d'urgenza il procuratore del giocatore, Jorge Mendes, nella capitale spagnola. Secondo Don Balon, giornale sportivo spagnolo, l'incontro non sarebbe però avvenuto. A quello che sappiamo in Italia, questa riunione c'è stata, confermata da Sky.

Nella riunione, pare che Perez abbia provato a pareggiare l'offerta della Juve, a livello di ingaggio a Cristiano, ma il procuratore avrebbe rifiutato. El Chiringuito, nota trasmissione di calciomercato spagnola, lancia la bomba giornalistica al termine del vertice: "CR7 està fuera del Madrid" ( tradotto CR7 è fuori dal Real). Il motivo, a quanto trapela dai colleghi spagnoli, non sarebbe economico, ma legato al trattamento ricevuto da Ronaldo da parte della società blanca. Il lusitano non vorrebbe creare un caso diplomatico con i tifosi (spaccati molto sulla cessione del loro talento), ma non ha le condizioni per proseguire la sua storia con la camiseta madrilena. Marca, in edicola questa mattina, apre con un virgolettato forte di Ronaldo, dove il giocatore ammette che, se il suo prezzo è solo di 100 milioni, vuol dire che il Real non lo ama. Cristiano non rinnova col Madrid e questa è cosa certa, ma occhio a PSG e United. La Juve rimane in pole position sul giocatore, anche e soprattutto per motivi di scelta dello stesso. Dal Portogallo, il quotidiano Record, parla di trattativa da 300 milioni complessivi chiusa.

Altre notizie, trapelate nella nottata, parlano di un Florentino Perez che avrebbe dato il suo placet, a patto che sia il portoghese ad annunciarlo ai tifosi e, pare, che il Pallone d'Oro stia già pensando a come esporsi. Inoltre, la madre di CR7 ha pubblicato post sui social dove si è detta pronta a partire. Ma dove, verso Ibiza o verso Torino? La Juve attende, anche se ieri il "non parlo" sibillino di Marotta a Sky e questa prima parte di visite mediche svolte in segreto, così come la notizia di una eventuale visita medica al J-Medical Sabato 7 luglio, ha fatto aumentare la psicosi Ronaldo a Torino. Ad ora, nessuna voce di annuncio Sabato trova conferme. Tuttavia, attenzione al weekend. La Juve è una società quotata in borsa e gli annunci ufficiali, tipo Emre Can o Cancelo, sono stati fatti tutti a Piazza Affari chiusa.