Milan, Zaza è ad un passo dal vestire la maglia rossonera

Ieri c’è stata l’accelerata decisiva, sul piatto un quadriennale da 2.5 milioni a stagione

Milan, Zaza è ad un passo dal vestire la maglia rossonera
vavel espana

Nonostante i problemi societari ed in attesa di conoscere il verdetto del Tas di Losanna, continua il mercato del Milan. Massimiliano Mirabelli è al lavoro per portare nuovi talenti alla corte di Gennaro Gattuso. Andiamo a scoprire le ultime novità!

Simone Zaza è ad un passo dal vestire la maglia del Milan. Nelle scorse ore è stato trovato un accordo tra le parti. L'attaccante in forza al Valencia piace molto a Gattuso, a tratti - lottando su ogni pallone - ricorda proprio il tecnico. In Spagna, l'ex Juventus si è rigenerato e sarebbe pronto a dire di sì al trasferimento a Milano anche se il Diavolo non dovesse partecipare alla prossima Europa League. Il Milan è sempre stata la prima scelta: Zaza ha rifiutato anche una ricchissima offerta dalla Cina dal Tianjin di Paulo Sousa che ha messo sul piatto 10 milioni netti a stagione. Il Valencia però chiede 20 milioni di euro o un prestito con obbligo di riscatto. Zaza è pronto a firmare un quadriennale da 2,5 milioni di euro netti a stagione.

Zaza non dovrebbe essere l’unico arrivo nel reparto offensivo, difatti il ds del Milan è alla ricerca sempre di un bomber di livello internazionale. I nomi più gettonati sono quelli di Morata, Immobile, Werner e Falcao.

Con l'arrivo di Zaza il Milan dovrà fare una cessione ovvero quella di Nikola Kalinic. Il croato sembra essere ad un passo dall’Atletico Madrid. I rossoneri chiedono almeno 20 milioni di euro per lasciar partire l’attaccante - arrivato dalla Fiorentina per 25 lo scorso anno. Il club allenato da Simeone avrebbe messo sul piatto un prestito oneroso (2 milioni) e riscatto obbligatorio tra un anno a 18 milioni di euro. Le distanze tra le parti sono minime e nei prossimi giorni potrebbe arrivare l'intesa finale.

Prima verrà venduto Kalinic e poi arriverà Simone Zaza. Il mercato del Milan prende sempre più forma.