Napoli, ultimi ritocchi in vista del ritiro di Dimaro
Foto Bayern Monaco Twitter

Napoli, ultimi ritocchi in vista del ritiro di Dimaro

Due giorni al raduno, con Ancelotti e De Laurentiis che a Capri muovono gli ultimi tasselli in vista della partenza per Dimaro. Da risolvere le questioni legate alle partenze di Jorginho e Sarri, mentre in entrata - dopo le ufficialità di Fabian Ruiz, Meret e Karnezis - si attende l'arrivo di Lainer ed un colpo ad effetto (verosimilmente in attacco).

andrea-bugno
Andrea Bugno

Dopo essersi rifatto parte del look con gli arrivi - ufficiali - di Verdi, Meret, Karnezis e Fabian Ruiz, il Napoli di Carlo Ancelotti ed Aurelio De Laurentiis si appresta a vivere gli ultimi frenetici giorni di trattative prima di volare alla volta del Trentino, dove da mercoledì - martedì il raduno e la partenza - inizierà il ritiro di Dimaro. L'accoppiata presidente-allenatore dei partenopei sta vivendo gli ultimi giorni di vacanza a Capri, dove tra un tuffo ed un altro nelle acque cristalline dell'isola napoletana, sicuramente si sarà parlato degli ultimi colpi da piazzare per rifinire l'organico e - come detto dallo stesso tecnico di Reggiolo sul proprio sito ufficiale - gettare le basi e preparare un progetto sportivo che si pone come obiettivo la conquista dello Scudetto

In attesa di risolvere le due grane in uscita, quelle relative alla cessione di Jorginho al Manchester City o, in alternativa, al Chelsea e quella di Maurizio Sarri, sempre ai Blues, il board napoletano sta limando gli ultimi dettagli per l'arrivo all'ombra del Vesuvio di Lainer. Il terzino del Salisburgo dovrebbe essere il quinto acquisto dell'estate azzurra, anche se il club austriaco sta tirando la corda per massimizzare il più possibile dalla cessione del miglior terzino destro dell'ultima Europa League. Giuntoli si starebbe cautelando, in caso di mancato arrivo, con Arias del PSV, ma tutte le piste portano all'approdo di Stefan Lainer nelle prossime ore in Campania. Il terzino austriaco dovrebbe andare a completare il reparto esterni di difesa con Hysaj, Ghoulam e Mario Rui. 

Diverso il discorso relativo all'attacco, dove verosimilmente il Napoli riverserà le ultime energie per il colpo di scena finale. Difficile che la rosa attuale venga confermata in blocco con il solo innesto di Simone Verdi, molto più probabile invece che verrà ultimato nei prossimi giorni - forse al termine del Mondiale di Russia - un colpo, nel ruolo di centravanti o sull'esterno, in grado di elevare ulteriormente la potenzialità dell'attacco a disposizione di Ancelotti. Ancora oggi - secondo Sportmediaset - gli azzurri starebbero affondando il colpo per arrivare ad Angel Di Maria, esterno del PSG, che potrebbe rilevare Jose Callejon nel ruolo di esterno destro, oppure fornire una più che validissima alternativa ad Insigne sulla sinistra e a Zielinski centralmente. 

VAVEL Logo

SSC Napoli Notizie

2 giorni fa
3 giorni fa
3 giorni fa
6 giorni fa
6 giorni fa
7 giorni fa
10 giorni fa
11 giorni fa
11 giorni fa
12 giorni fa
13 giorni fa