Torino, buone indicazioni per Mazzarri: "Siamo molto contenti, ripartiamo dalle ultime giornate"
Foto Torino Twitter

Torino, buone indicazioni per Mazzarri: "Siamo molto contenti, ripartiamo dalle ultime giornate"

Buone notizie per il tecnico del Torino, che dopo la prima amichevole ha parlato a margine della presentazione ufficiale della squadra nel ritiro di Bormio. Belotti il più acclamato.

andrea-bugno
Andrea Bugno

Quattordici gol alla Bormiese e la manita di Belotti sono stati sufficienti per riscaldare il cuore dei tifosi del Torino presenti nel ritiro di Bormio, numerosi nonostante la pioggia che non ha intaccato i piani di Mazzarri e della dirigenza granata, che nella serata di ieri ha successivamente presentato la squadra. Si riparte, ovviamente, da Andrea Belotti, apparso già in discreta forma ed affamato di gol. E' stato lui il più acclamato dalla folla, in partita e non solo. Si riparte, inoltre, dal tecnico toscano che già nel finale di stagione scorso ha iniziato a plasmare il gruppo ed il gioco della squadra piemontese a sua immagine e somiglianza. 

Proprio da questo aspetto è partito l'ex allenatore di Reggina e Napoli tra le altre, il quale ha risposto con qualche battuta alle domande presentategli: “Dobbiamo ripartire dalle ultime giornate quando avevamo iniziato a giocare come piace a me in modo da ripartire forte facendo poche chiacchiere e correndo molto, essere una squadra unita con un anima e non mollare mai e avere lo spirito che ha questa gioventù”.

E' già tempo per fare i primi bilanci dopo una settimana di ritiro, con Mazzarri che si mostra visibilmente soddisfatto: “Abbiamo creato i presupposti per fare un ritiro importante. Accorceremo le distanze e faremo un lavoro più brillante per poi disputare le due amichevoli nelle quali valuteremo la forza e cercheremo di far giocare tutti. Prepareremo il ritorno a Torino e tornati a casa lavoreremo sulla velocità”. Uno sguardo rapido anche all’amichevole svolta nel pomeriggio. Gambe leggermente in ritardo, ma il mister dei granata ha comunque individuato tantissimi aspetti positivi: “Era previsto che fossimo un po’ imballati, ma dopo i primi cinque-sei minuti abbiamo cercato di fare quello che avevamo preparato. Siamo molto contenti”.

Infine, la chiosa con un ringraziamento per l'ospitalità di Bormio e sull'accoglienza ricevuta dai tifosi: “Vogliamo parlare poco e fare i fatti, cercare di correre e dare soddisfazione a questo pubblico fantastico. Un grazie all’organizzazione, sono veramente squisiti e ci assistono trattandoci benissimo. Il posto è bellissimo e c’è la temperatura ideale per allenarsi bene. Per il momento va tutto nel modo migliore”. 

VAVEL Logo