Fiorentina: si riapre la pista De Paul, sempre vivo il sogno-Pjaca
souyrce photo: Twitter Pjaca

Fiorentina: si riapre la pista De Paul, sempre vivo il sogno-Pjaca

Settimana intensa per la Fiorentina: Pasalic e Berardi si allontanano, Corvino cercherà di piazzare Thereau ed Eysseric. In entrata si avvicina invece Pjaca, l'Udinese sembra essersi convinta a lasciar partire De Paul verso la Toscana.

antonio-abate
Antonio Abate

Mentre la squadra continua la preparazione estiva, continua il lavoro della dirigenza della Fiorentina in vista della prossima stagione. La pista più calda ad oggi è quella che porta dritto in Friuli sponda Udinese, squadra con cui la viola sta lavorando per prelevare Rodrigo De Paul. Dopo le frenate delle scorse ore, la trattativa sembra essersi riaperta: il classe '94 ha infatti espresso la volontà di andare proprio alla Fiorentina, la società di patron Pozzo non potrà dunque fare ancora muro. L'Udinese valuta il ragazzo almeno quindici milioni, la viola cercherà di abbassare il costo del cartellino o di inserire Riccardo Saponara nella trattativa.

Si complica ulterioremente, invece, la trattativa per Mario Pasalic. Il calciatore di proprietà del Chelsea aveva trovato l'accordo con la dirigenza toscana, la quale non ha però soddisfatto il club di patron Abramovich. Nelle ultime ore s'è dunque fatta avanti l'Atalanta, decisa a prelevare il ragazzo per farne l'ennesimo centrocampista valorizzato da Gian Piero Gasperini. Con la partenza di Cristante, finito alla Roma, Pasalic si inserirebbe perfettamente nello scacchiere tattico dell'Atalanta, che soffierebbe così ad una diretta concorrente un calciatore talentuoso e giovane. Fumata nera anche per Berardi: il costo del cartellino è troppo elevato per le casse viola.

Nonostante qualche rallentamento, il lavoro di Pantaleo Corvino verterà molto anche sulle cessioni, soprattutto a centrocampo. Sono almeno due, infatti, i trequartisti da cedere per fare cassa: Valentin Eysseric e Cyril Thereau. Sull'ex numero 10 del Nizza è forte il richiamo di alcune rose di Ligue 1, opzione ducale per l'ex Udinese. Prima di imbastire qualsiasi trattativa, la Fiorentina dovrà attendere l'esito della "vicenda-SMS", che potrebbe costare al Parma due punti di penalizzazione sulla classifica dello scorso anno con conseguente annullamento della promozione in Serie A. Da valutare anche Gil Dias, che tornerà al Monaco. L'unica buona notizia arriva da Marko Pjaca: il ragazzo è sempre più vicino, la Juventus sembra essersi convinta a cederlo.

VAVEL Logo