ICC - Gotze stende il Manchester City: il Borussia Dortmund vince 1-0

Un gol del tedesco permette alla squadra di Favre di superare gli inglesi.

ICC - Gotze stende il Manchester City: il Borussia Dortmund vince 1-0
Fonte foto: Twitter Borussia Dortmund
MANCHESTER CITY
0 1
BORUSSIA DORTMUND
MANCHESTER CITY: BRAVO (45' HART), BOLTON, GARCIA, DENAYER (67' GRANT), ZINCHENKO, HARRISON, MAHREZ (73' ROBERTS), DIAZ (66' BASHIRU), FODEN (73' GARRE), LUIZ (73' SANE), NMECHA (73' TOUAIZI). ALL. GUARDIOLA
BORUSSIA DORTMUND: HITZ; BOCKHORN (45' TOLJIAN), TOPRAK (45 'DIALLO), ZAGADOU (45' DIECKMANN), SCHMELZER (45' PHILIPP), BRUNIC (45' SAHIN), PULISIC (45' PIEPER), RODE (45' GOMEZ), GOTZE (45' DAHOUD), LARSEN (45' SANCHO), ISAK (45' WOLF). ALL. FAVRE
SCORE: 0-1 28' RIG. GOTZE
ARBITRO: VILLARREAL AMMONITI: BRUNIC, DAHOUD (B)
NOTE: STADIO SOLDER FIELD INCONTRO VALIDO PER L'INTERNATIONAL CHAMPIONS CUP

Nel match valido per la prima partita dell'International Champions Cup il Borussia Dortmund batte 1-0 il Manchester City grazie ad una rete di Gotze nella prima frazione di gioco. Buona la prima, dunque, per la compagine Favre contro un City rimaneggiato vista la massiccia assenza dei giocatori che hanno disputato il campionato del Mondo in Russia.

IL RACCONTO DEL MATCH

Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-1-4-1 per entrambe le squadre: nel Manchester City Nmecha unica punta con Mahrez titolare mentre nel Borussia Dortmund in avanti a Isak con Gotze e Rode alle sue spalle. 

Buona partenza del Borussia Dortmund che dopo dieci minuti si fa vedere con Gotze che ci prova dal limite ma Bravo alza in calcio d'angolo. I tedeschi spingono e al 26' arriva l'episodio che, sostanzialmente, decide l'incontro: Pulisic viene atterrato in area ed il direttore di gara assegna il calcio di rigore in favore dei tedeschi. Dal dischetto si presenta Gotze che non fallisce, 0-1. Nonostante il vantaggio i giallo-neri continuano a fare la partita e al 31' vanno vicini al raddoppio con un bel destro di Isak che termina fuori di poco. Il primo acuto della squadra di Guardiola arriva nel finale di tempo con Mahrez che scarica un sinistro da buona posizione ma la sfera viene deviata in corner dall'estremo tedesco.

La seconda frazione si apre con tantissimi cambi da una parte e dall'altra. Al 54' Mahrez prova a rendersi nuovamente pericoloso ma il suo sinistro termina fuori bersaglio. I ritmi non sono particolarmente alti ma il Manchester City sembra più in palla rispetto al primo tempo e al 69' sfiora il pareggio con Nmecha che calcia col destro trovando la risposta da Hitz. Su capovolgimento di fronte Borussia vicino al raddoppio con Dahoud che esplode il sinistro dal limite ma Hart dice di no in qualche modo. Nel finale il Manchester City non riesce a creare nessuna occasione degna di tal nome, il Borussia Dortmund non rischia e porta a casa la vittoria in questa prima sfida dell'International Champions Cup.