Lazio, c'è R7 per te: i biancocelesti pensano a Ramires
Ramires al Chelsea - Instagram @rami7oficial

Lazio, c'è R7 per te: i biancocelesti pensano a Ramires

L'ex centrocampista di Benfica e Chelsea vuole tornare in Europa dopo l'esperienza cinese. Ha 31 anni, potrebbe fare al caso della Lazio

simomcm
VS

È lui il nuovo nome sul mercato della Lazio. Ramires Santos do Nascimento, noto comunemente come Ramires, ex Chelsea e Benfica, ora in forza al Jiangsu Suning. Come riporta il Corriere dello Sport, per ingaggiare il brasiliano (che ad ora ha uno stipendio annuale fuori dai parametri del club romano) la chiave potrebbe essere legata ai manager cui si è affidato l'ex numero 7 dei Blues: è gestito dagli stessi procuratori di Lucas Leiva e Felipe Anderson, che hanno chiuso la cessione dell'ex numero 10 laziale al West Ham.

Il centrocampista classe '87 gioca in Cina dal 27 gennaio 2016, con un contratto di 10 milioni l'anno fino al 31 dicembre 2019, e ha lanciato più segnali all'esterno: vuole tornare in Europa, la sua esperienza asiatica la considera giunta al termine. Dovesse partire Milinkovic, i biancocelesti potrebbero fare uno sforzo e investire parte del capitale per pagare un super ingaggio a Ramires, uno strappo alla regola rispetto al tetto fissato: un'eccezione per un gran giocatore, che vedrebbe comunque il suo stipendio quantomeno dimezzato. Lotito è stato chiaro a inizio giugno, parlando di sostituti all'altezza o superiori, in caso di partenza di un big (in questo caso Milinkovic-Savic). Tra i tanti nomi che sono stati fatti, quello di Ramires potrebbe corrispondere a un partner ideale per Leiva e compagni: stessa lingua parlata, forza fisica a disposizione della Lazio di Inzaghi e tanta esperienza da offrire alla squadra.

Ammesso che Milinkovic parta. Non tutto sembra ancora certo, ma riepiloghiamo il palmares del brasiliano, di cui si parla oggi: due scudetti (uno in Portogallo, uno in Inghilterra), una FA Cup, due coppe di Lega (una inglese, una portoghese), ed infine entrambi i trofei europei. La Champions League e l'Europa League, coppe vinte consecutivamente.

Questo potrebbe essere mister X per il club, pronto a intervenire sul mercato.

VAVEL Logo