Milan, bene la prima amichevole: solita garanzia dalla fascia destra

Nella prima amichevole della stagione, la catena di destra ha funzionato alla grande

Milan, bene la prima amichevole: solita garanzia dalla fascia destra
Twitter

Dopo settimane di cambiamenti a livello societario, ieri il Milan è sceso finalmente in campo battendo il Novara 2-0 nella prima amichevole della stagione 2018/2019. 

Gattuso ha fatto affidamento sui giocatori della scorsa stagione, visto che l'unico giocatore nuovo presente al ritiro, Halilovic, non ha giocato per un affaticamento muscolare. Ieri a Milanello si è visto un Milan un po' imballato, non fresco dal punto di vista atletico ed ancora sulle gambe per via degli allenamenti imposti dal tecnico ad inizio ritiro.  Ricordiamo che di fronte c'era il Novara che deve ancora capire in quale serie giocherà l’anno prossimo.

Meglio nel primo tempo dove ci sono stati anche i due gol. Nella ripresa ci sono stati tantissimi cambi ed i primi esperimenti fatti da Gattuso. Difatti, per buona parte del match, i rossoneri sono passati alla difesa 3 con Musacchio, Bonucci e Antonelli. In campo si è visto anche il 4-3-3 - nella fase iniziale.

Molto bene la fascia destra da dove poi sono venuti i due gol dei rossoneri. Ecco perchè tra i migliori in campo ci sono sicuramente Suso, Kessié e Calabria. Lo spagnolo con un bel calcio di punizione ha sbloccato l’incontro, ma in generale con la palla tra i piedi è sempre pericoloso, il centrocampista ex Atalanta ha corso ed ha lottato su ogni pallone, il terzino ha spinto con regolarità ed ha trovato anche la rete che ha chiuso il match. Per il resto, sono tanti i giocatori in ritardo di condizione, è normale. Gattuso ha concesso molti minuti anche ai giocatori in partenza, ma che devono trovare ancora una sistemazione: Kalinic,  Bertolacci, Mauri, Locatelli e Antonelli. 

E Gattuso? Il tecnico rossonero si è presentato già carico. Per tutti i novanta minuti ha spronato i suoi, urlando, imprecando, dando molte indicazioni. 

Con tutto il rispetto per il Novara, da settimana prossima il Milan affronterà squadre di livello superiore perchè domani partirà per l'America in vista del'International Champions Cup.