Napoli, parla l'agente di Hamsik: "Le offerte fatte non sono state all'altezza del calciatore"
source photo: profilo Twitter Napoli

Napoli, parla l'agente di Hamsik: "Le offerte fatte non sono state all'altezza del calciatore"

Ai microfoni di Radio RMC Sport, l'agente di Marek Hamsik ha parlato del suo assistito e delle offerte cinesi.

antonio-abate
Antonio Abate

Marek Hamsik è stato seriamente vicino a trasferirsi in Cina. A confermarlo è l'agente del calciatore, che ai microfoni di Radio RMC Sport ha parlato proprio delle offerte cinesi fatte pervenire al Napoli: "Le offerte ci sono state ma non sono state all'altezza del giocatore, che è un top player in Europa" afferma l'agente, che ha poi spiegato i motivi che hanno spinto Marek a restare ancora a Napoli: "Ancelotti lo ha voluto fortemente, sono stato con Marek a Dimaro la settimana scorsa, il nuovo ruolo gli piace, lo sta facendo bene, ha tutte le caratteristiche per farlo, anche perché può continuare a sfruttare anche i suoi inserimenti e le sue conclusioni scalando con i compagni".

In seguito, il procuratore ha voluto smentire una voce di un'offerta vicino ai venticinque milioni: "Vero che una squadra si è spinta fino a 25 milioni? "Falso, nessuno si è spinto a tanto, non c’erano offerte concrete, si parlava sempre di questi 15, 20 milioni divisi, ma il presidente è sempre stato chiaro: sono 30 milioni, poi 35, poi 40. Lui è sempre stato sereno, se fosse arrivata una buona offerta l’avrebbe valutata".

VAVEL Logo

SSC Napoli Notizie

3 giorni fa
5 giorni fa
7 giorni fa
9 giorni fa
14 giorni fa
15 giorni fa
16 giorni fa
16 giorni fa
19 giorni fa
20 giorni fa
21 giorni fa