Frosinone: prime certezze per Moreno Longo, occhi su Silvestre. Citro e Koné in partenza
source photo: twitter Frosinone

Frosinone: prime certezze per Moreno Longo, occhi su Silvestre. Citro e Koné in partenza

Freme il calciomercato del Frosinone. Dopo gli ottimi spunti in amichevole, Moreno Longo sta plasmando la rosa a sua immagine e somiglianza, puntando forte su alcuni nuovi acquisti. Piace Matias Silvestre, Kone e Citro in partenza.

antonio-abate
Antonio Abate

Buonissima prova del Frosinone in amichevole. Contro il Canadian Select, i ragazzi di Moreno Longo hanno davvero mostrato lampi di buon calcio, vincendo per 2-0 e grazie alle marcature vincenti di Errico e Perica, subito a proprio agio nella sua nuova squadra. Al di là del risultato, il tecnico dei ciociari ha potuto osservare le prime certezze tattiche, plasmando la rosa sul 3-5-2. Tra i calciatori praticamente certi del posto da titolare si inserisce sicuramente Marco Sportiello, che ha giocato dal primo minuto entrambe le amichevoli in terra canadese. Tanti minuti anche per Molinaro, preferito a Beghetto sulla sinistra. Punto fermo della rosa, Soddimo, che da mezz’ala sembra davvero trovarsi a proprio agio.

Anche se è presto per parlare di titolari, il Frosinone sembra comunque ancora un cantiere aperto, una rosa in fase di evoluzione e pronta a raggiungere la salvezza senza problemi. Il nuovo calciatore sondato per la difesa è quello dell’esperto Matias Silvestre, difensore centrale attualmente in forza alla Sampdoria. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, le due società sarebbero pronte a trattare il centrale argentino, che in Ciociaria porterebbe esperienza e duttilità tattica. In uscita, invece, piace Citro al Perugia, che dopo la cessione di Samuel Di Carmine al Perugia ha intenzione di rinforzarsi in attacco con un profilo duttile e di esperienza.

Potrebbe lasciare il Frosinone anche Koné, forte centrocampista pronto ad accasarsi alla Salernitana. I nuovi acquisti avrebbero oscurato l’ivoriano, ormai convinto di abbandonare la Ciociaria sei mesi dopo. Intervistato a Extra Tv, il difensore Krajnc ha poi voluto suonare la carica: “Cercherò di giocare il più possibile e dare il massimo per aiutare il Frosinone a raggiungere la salvezza. I nuovi arrivi mi hanno dato una buona impressione. Si sono subito inseriti nel gruppo, hanno tanta voglia di lavorare. La concorrenza deve esserci. Dobbiamo cercare di arrivare alla salvezza”.

VAVEL Logo