Roma, senti Pallotta: "Non perdoniamo il Barcellona, Kluivert come Allen Iverson"
source photo: twitter Roma

Roma, senti Pallotta: "Non perdoniamo il Barcellona, Kluivert come Allen Iverson"

Intervistato in esclusiva da Sirius XM, il presidente della Roma ha parlato del caso-Malcom e dei movimenti di mercato giallorossi. Ecco le sue parole.

antonio-abate
Antonio Abate

James Pallotta non ci sta. Mentre la sua Roma continua la preparazione, il presidente giallorosso torna sul caso-Malcom, dicendo la sua a Sirius XM: "Ieri il Barcellona ci ha chiesto scusa per l’affare Malcom. Io però non le accetto, a meno che non ci vendano Messi. Il giocatore voleva venire alla Roma. Con il Leicester e l’Everton c’erano stati solo colloqui formali". Parole dure, che sottintendono un movimento di mercato poco corretto da parte del club catalano. In seguito, Pallotta ha parlato della cessione di Alisson: "Settanta milioni sono tanti, dai. Siamo seri".

Continuando l'intervista, James Pallotta ha poi parlato dei nuovi acquisti: "Visto il potenziale che abbiamo in attacco, ci serviva uno come Pastore che distribuisce il pallone. Kluivert? - dice Pallotta - “È come Allen Iverson, però con i piedi". Chiaro il riferimento al celebre cestista dei Philadelphia 76ers. Parole importanti, quelle del numero uno giallorosso, che vuole difendere i propri acquisti e puntare il dito su pratiche di mercato tutt'altro che lecite. 

VAVEL Logo