Roma, salgono Bailey e Neres

Sfumato Malcom, nelle ultime ore fuoriescono vari nomi, fra cui l'attaccante dell'Ajax e del Leverkusen

Roma, salgono Bailey e Neres
twitter.com

A seguito della beffa del Barcellona in merito all'acquisto dal Bordeaux di Malcom, spingendo letteralmente fuori dalla trattativa la squadra di Pallotta, Monchi è costretto a virare su altri profili. Ecco che salgono le quotazioni per due giocatori giovani e decisamente promettenti: David Neres e Leon Bailey.

NERES - Il primo, attualmente all'Ajax, originario di San Paolo, sarebbe uno dei principali indiziati per ricoprire il ruolo di esterno. Giovane, classe '97, veloce e di rapidi movimenti rimane uno dei favoriti di Monchi grazie alle sue caratteristiche tecniche e fisiche che gli permettono di entrare in quella categoria di giocatori che il dirigente sportivo ha sempre preferito ed acquistato nel corso della sua carriera. La trattativa, però, è complicata: la valutazione della squadra olandese è di 50 milioni, cifra che la Roma non sembra disposta a spendere. Ma la formazione dei Lancieri si scontra contro la volontà del giocatore che gradirebbe un approdo in Italia e nella Serie A, soprattutto perché ritroverebbe il suo amico Justin Kluivert. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, Neres avrebbe chiesto ufficialmente la cessione.

BAILEY - Il secondo ricercato è Leon Bailey. Nato e cresciuto nella parte squallida e oscura della Giamaica, il classe 1997 viene da un'ottima stagione al Bayer Leverkusen, la prima in Bundesliga. Dopo essere approdato in Germania dal Genk, squadra belga che milita nel massimo campionato del Belgio, per una cifra che si aggira attorno ai 14 milioni di euro, il ragazzo di Kingston ha totalizzato 9 gol e 7 assist in 38 presenze complessive. Con il suo piede mancino, la sua forza fisica e la sua incredibile velocità, Bailey ha contribuito a portare il Bayer Leverkusen al quinto posto, permettendo alla formazione allenata da Heiko Herrlich di accedere direttamente ai gironi dell'Europa League. Secondo la società tedesca il giamaicano, amico di Usain Bolt, vale 45 milioni di euro. La trattativa, per il momento, è ancora nelle fasi iniziali ma potrebbero esserci delle accelerazione nei prossimi giorni.