Sampdoria: ufficiale Defrel, si valutano Tonelli e Simic. Tozzo chiesto dal Novara
source photo: twitter Sampdoria

Sampdoria: ufficiale Defrel, si valutano Tonelli e Simic. Tozzo chiesto dal Novara

La Sampdoria ufficializza Gregoire Defrel, che arriva dalla Roma a titolo temporaneo. Per la difesa, chiesti al Napoli Tonelli e Chiriches, con la preferenza per l'ex Empoli. Duello di mercato con il Parma per Simic, mentre Tozzo potrebbe finire al Novara, in Lega B.

antonio-abate
Antonio Abate

"Il presidente Massimo Ferrero e l’U.C. Sampdoria comunicano di aver acquisito a titolo temporaneo con diritto di opzione dall’A.S. Roma i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Grégoire Defrel (nato a Meudon, Francia, il 17 giugno 1991)". Con questo stringato comunicato, il club ligure ufficializza l'ingaggio dell'attaccante ex Roma e Sassuolo, un profilo duttile per l'attacco e voglioso di rimettersi in carreggiata dopo la negativa parentesi nella Capitale. Il francese Defrel porterà in dote una grande esperienza ed indiscutibili qualità tecniche, che consentiranno a Marco Giampaolo di variare molto sul fronte offensivo del proprio scacchiere tattico.

Per la difesa, fitti contatti di mercato con il Napoli. Il club partenopeo avrebbe infatti intenzione di cedere Lorenzo Tonelli e Vlad Chiriches, già ai margini del progetto tattico di Ancelotti. Marco Giampaolo sta spingendo per Tonelli, che ha già allenato all'Empoli. Il ragazzo sarebbe poi un profilo adatto anche per i parametri anagrafici. Se la trattativa non dovesse però concretizzarsi, ecco pronta un'offerta per Chiriches, più agevole dal punto di vista economico. Sempre per il pacchetto arretrato, duello di mercato con il Parma per Lorenco Simic, centrale ex SPAL reduce da un'ottima stagione sia con l'Empoli che con gli estensi. I doriani sono vigili sul ragazzo, occhio a controffensive parmigiane.

Potrebbe invece finire in Serie C, il portiere Andrea Tozzo, classe '92 nativo di Riva del Garda. Il ragazzo ha già vestito la maglia dei piemontesi dal 2014 al 2016 e sarebbe un profilo davvero importantissimo per tentare la risalita in Lega B. Dopo i sorteggi del calendario di Serie A, infine, l'ex dirigente della Sampdoria Daniele Pradè ha piacevolmente accettato un invito a cena da Massimo Ferrero, lasciando anche una dichiarazione: "Giocheremo la prima in trasferta a Parma, poi attenderemo in casa la Sampdoria, la mia ex squadra. Tengo particolarmente a questa partita". 

VAVEL Logo